L’onestà va ancora di moda? Il gesto che nessuno si aspettava

Una storia di generosità ed altruismo che arriva dalla città di Matera. Un gesto che commuove, che insegna a molti cosa sia il rispetto.

victor ringraziato
photo web source

Un giovane immigrato aveva trovato per strada un portafoglio. La sua umanità e la sua generosità sono state d’esempio, tanto da riceverne anche i complimenti e il ringraziamento da parte del questore della città lucana.

Ritrova il portafoglio e lo consegna alla Polizia

Avrebbe potuto tenerlo per sé, ed invece no. Ha deciso di restituirlo alla Polizia affinchè trovasse, poi, il legittimo proprietario. Victor, giovane immigrato nigeriano, aveva trovato per strada a Matera, un portafoglio con documenti e denaro. Non ci ha pensato due volte: l’ha preso ed è corso in Questura per restituirlo alla Polizia.

L’ha fatto senza secondi fini, dimostrando a tutti che si può esser cittadini anche attraverso un semplice gesto. Attraverso il suo riportare il portafoglio, la Questura di Matera è riuscita a rintracciare il proprietario: un ingegnere di Roma, che lavorava in città e a restituirgli, sia i documenti, sia il denaro contante presente al suo interno.

LEGGI ANCHE: Restituisce il portafoglio trovato per strada, ottiene un lavoro

La Questura: “Grazie Victor”

La questura di Matera ha, poi, pubblicato la foto di Victor e del suo gesto di generosità, sulla propria pagina Facebook: “Spesso le buone azioni non fanno notizia, mentre è importante dare anche a loro spazio per il valore di esempio che hanno” – hanno scritto nel post di accompagnamento alla foto.

Protagonista di un bel gesto compiuto a #Matera è un giovane immigrato dalla #Nigeria di 20 anni, che qui risiede e lavora” – continua il post. Il giovane Victor è stato, poi pubblicamente ringraziato sia dal Questore che dal proprietario del portafoglio smarrito.

LEGGI ANCHE: Le parole di Papa Francesco per i migranti: accogliere e proteggere – Video

Victor lavora in un ristorante di Matera, ha 20 anni ed effettua consegne a domicilio. Quando, durante una delle sue consegne, ha trovato il portafoglio, non c’ha pensato due volte a compiere un semplice e normalissimo gesto di altruismo e generosità.

Da esempio!

ROSALIA GIGLIANO

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: redazione@lalucedimaria.it