mercoledì, 16 gennaio, 2019

NOTIZIE

RIFLESSIONI DI FEDE

PREGHIERA QUOTIDIANA

DISCORSI DEL PAPA

Falsi profeti

Papa Francesco avverte i fedeli: “Fate attenzione ai falsi profeti”

In occasione della prima Messa del 2019 da Casa Santa Marta papa Francesco richiama i fedeli alle radici del cristianesimo e li mette in...
Papa Francesco

Papa Francesco: “Nel dono c’è il riflesso dell’amore di Dio”

Nella lettera indirizzata alla prossima Giornata Mondiale del Malato, Papa Francesco ricorda come il volontariato, il donarsi all'altro sia riflesso dell'amore di Dio. Il messaggio...

MEDJUGORJE

PREGHIERE

padre Tardif

Padre Tardif: le preghiere che liberano dal maligno

Padre Tardif (1928-1999, Canada) apparteneva alla Congregazione dei Missionari del Sacro Cuore di Gesù, ma era noto ai fedeli come un sacerdote del Rinnovamento...
preghiera

Potente preghiera per ottenere subito la liberazione dalle angosce

Preghiera per ottenere subito la liberazione dalle angosce Le angosce sembrano essere dei tarli che si insinuano tra le pieghe della nostra anima e...
novena di natale

Novena di Natale in compagnia di Padre Pio – nono giorno

La Novena di Natale ci ha fatto riflettere sull’annuncio della salvezza, che comincia con la nascita di un Bambino, Gesù, il vero Bene, che...

LA PAROLA DEL GIORNO

Vangelo del giorno: Marco 1,29-39 – audio e commento Papa Francesco

vangelo
Vangelo del giorno 16 Gennaio 2019 Mercoledì - I Settimana Tempo Ordinario - I Settimana del Salterio - ANNO C Dal Vangelo secondo Marco 1,29-39 In...

Vangelo del giorno: Marco 1,21b-28 – audio e commento Papa Francesco

vangelo
Vangelo del giorno 15 Gennaio 2019 Martedì - I Settimana Tempo Ordinario - I Settimana del Salterio - ANNO C Dal Vangelo secondo Marco 1,21b-28 In...

Vangelo del giorno: Marco 1,14-20 – audio e commento Papa Francesco

vangelo
Vangelo del giorno 14 Gennaio 2019 Lunedì - I Settimana Tempo Ordinario - I Settimana del Salterio - ANNO C Dal Vangelo secondo Marco 1,14-20 Dopo...

CATECHESI

Benedetto XVI ci racconta l’Epifania del Signore

benedetoo XVI
Nella Solennità dell'Epifania del Signore, riportiamo l'Omelia del Santo Padre Benedetto XVI, del 6 Gennaio 2010, così come trascritta dalla Libreria Editrice Vaticana. "Oggi, Solennità...

Cos’è il dogma per il cristiano e perché è necessario accettarlo

Un dogma è un concetto basilare, fondante, di una certa dottrina. E’ un presupposto su cui essa si appoggia, per cui non è discutibile,...

Medaglia Miracolosa: Indossala per cinque precise ragioni

Santa caterina
La Medaglia Miracolosa è una Potente Protezione contro ogni sorta di male Sono innumerevoli le testimonianze di grazie ricevute legata alla collana dell'Immacolata Concezione (chiamata...

Cristo Re dell’Universo, termina l’anno liturgico

Cristo Re
Dopo aver celebrato, durante tutto l’anno liturgico, le tappe della vita del Signore Gesù Cristo, terminiamo l’anno con la proclamazione di Cristo Re dell’Universo,...

VIDEO

Messaggio del 2 agosto 2014

(Mirjana)

“Cari Figli, il motivo per cui sto con voi, la Mia missione e’ di aiutarvi affinché vinca il bene, anche se questo adesso a voi non vi sembra possibile. So che molte cose non le comprendete, come anche io non avevo compreso, tutto quello che Mio Figlio mi insegnava mentre cresceva accanto a Me. Ma io gli credevo e l’ho seguito questo chiedo anche a voi di credermi e di seguirmi.

Ma figli Miei, seguire me significa amare Mio figlio al di sopra di Tutti, amarlo in ogni persona senza distinzione. Per poter fare tutto ciò Io vi invito nuovamente alla rinuncia, alla preghiera e al digiuno. Vi invito affinché la Vita per la Vostra Anima sia l’Eucaristia.

Io vi invito ad essere miei apostoli della Luce , coloro che nel mondo diffonderanno L’Amore e la Misericordia. Figli Miei, la vostra vita e’ solo un battito confronto alla vita eterna. Quando sarete difronte a Mio Figlio, Lui nei Vostri Cuori Vedrà quanto Amore avete avuto. Per poter nel modo giusto diffondere l’Amore io prego Mio Figlio affinché attraverso l’Amore vi doni l’unione per Mezzo Suo.

L’Unione tra di Voi e l’Unione tra voi e i vostri Pastori. Mio Figlio sempre vi si dona Nuovamente attraverso di Loro e rinnova le vostre Anime. Non dimenticate questo. Vi ringrazio”.

Messaggio del 2 novembre 2014

 (Mirjana)

“Cari figli, sono con voi con la benedizione di mio Figlio, con voi che mi amate e che cercate di seguirmi.
Io desidero essere anche con voi, che non mi accogliete.
A tutti voi apro il mio Cuore pieno d’amore e vi benedico con le mie mani materne.
Sono una Madre che vi capisce: ho vissuto la vostra vita e ho provato le vostre sofferenze e gioie.
Voi, che vivete il dolore, comprendete il mio dolore e la mia sofferenza per quei miei figli che non permettono che la lucedi mio Figlio li illumini, per quei miei figli che vivono nelle tenebre.
Per questo ho bisogno di voi, di voi che siete stati illuminati dalla luce e che avete compreso la verità.
Vi invito ad adorare mio Figlio, affinché la vostra anima cresca e raggiunga una vera spiritualità.
Apostoli miei, allora potrete aiutarmi.
Aiutare me significa pregare per coloro che non hanno conosciuto l’amore di mio Figlio.
Pregando per loro, voi mostrate a mio Figlio che lo amate e lo seguite.
Mio Figlio mi ha promesso che il male non vincerà mai, perché qui ci siete voi, anime dei giusti:
voi, che cercate di dire le vostre preghiere col cuore; voi, che offrite i vostri dolori e sofferenze a mio Figlio;
voi, che comprendete che la vita è soltanto un battito di ciglia;
voi, che anelate al Regno dei Cieli.
Tutto ciò vi rende miei apostoli e vi conduce al trionfo del mio Cuore.
Perciò, figli miei, purificate i vostri cuori ed adorate mio Figlio. Vi ringrazio!”


Da questi messaggi è nato in noi il bisogno di realizzare ciò che ci ha chiesto la nostra Madre celeste e il nostro obiettivo è quello di portare quante più anime al Padre celeste attraverso l’intercessione di Maria con la Fede in Cristo Gesù nostro unico Signore e Salvatore.

Buona Navigazione e lettura dei nostri contenuti.

La Luce di Maria!