Vangelo del giorno secondo Marco 10,13-16- audio e commento

Vangelo di oggi 26 maggio 2018 sabato
Gesù e i bambini

Vangelo di oggi 26 maggio 2018 sabato della VII settimana del tempo ordinario – III del salterio – ANNO B

Dal Vangelo secondo Marco 10,13-16 
In quel tempo, presentavano a Gesù dei bambini perché li accarezzasse, ma i discepoli li sgridavano.
Gesù, al vedere questo, s’indignò e disse loro: «Lasciate che i bambini vengano a me e non glielo impedite, perché a chi è come loro appartiene il regno di Dio.
In verità vi dico: Chi non accoglie il regno di Dio come un bambino, non entrerà in esso».
E prendendoli fra le braccia e ponendo le mani sopra di loro li benediceva.

PAROLA DI DIO

Come i bambini dobbiamo accogliere il Regno di Dio e con lo spirito dei piccoli dobbiamo andare fiduciosi a Gesù. Ma Gesù aspetta che i genitori del nostro tempo portino a Lui tutti i loro piccoli e fin dalla più tenera eta’ li consacrino a Lui per mezzo do Maria per ricevere continuamente la sua benedizione e il suo aiuto. Crescendo poi questi figli impareranno a conoscere l’immenso amore del Cristo per loro e saranno pronti a rendergli testimonianza. Affidiamo allora i nostri figli alla Santa Vergine perché Ella li conduca a Gesù e con lo spirito dei figli anche noi andiamo da Gesù per ricevere ogni giorno la sua benedizione e entrare cosi nel suo Regno d’amore .

Buona giornata. Vi benedico. Don Gaetano