Preghiera d’invocazione al sangue di Gesù per scacciare l’occulto

Preghiera d'invocazione al sangue di GesùLa preghiera d’invocazione al sangue di Gesù è una supplica che solitamente i fedeli recitano nel periodo della resurrezione, per far si che il sangue del Messia li purifichi da ogni male e li renda nuovamente redenti.

La preghiera di protezione più potente che esista è probabilmente l’invocazione al sangue di Gesù, una supplica che i fedeli recitano da anni nel periodo della passione di Cristo. Trovandosi nel periodo precedente alla resurrezione si fa infatti più stretto il legame tra il fedele e la passione attraverso cui il salvatore ci ha redento e salvato dal male. Recitare questa supplica è dunque uno strumento potente contro le forze del male, vinte allora e per sempre dal sangue purificatore di Gesù.

Preghiera d’invocazione al sangue di Gesù

Gesù, la vigilia della tua Passione, nell’orto degli ulivi, per la tua angoscia mortale, hai sudato Sangue da tutto il corpo.

Hai versato Sangue dal tuo corpo flagellato, dal tuo capo coronato di spine, dalle mani e dai piedi inchiodati alla Croce. Appena spirato, dal tuo Cuore trafitto dalla lancia, sono uscite le ultime gocce del tuo Sangue.

Hai dato tutto il tuo Sangue, o Agnello di Dio, immolato per noi.

Sangue di Gesù, risanaci.

Gesù, il tuo Sangue Divino è il prezzo della nostra salvezza, è la prova del tuo amore infinito per noi, è il segno della nuova ed eterna alleanza tra Dio e l’uomo.

Il tuo Sangue Divino è la forza degli apostoli, dei martiri, dei santi. E’ il sostegno dei deboli, il sollievo dei sofferenti, il conforto degli afflitti. Purifica le anime, dà pace ai cuori, guarisce i corpi.

Il tuo Sangue Divino, offerto ogni giorno nel calice della S. Messa, è per il mondo sorgente di ogni grazia e per chi lo riceve nella S. Comunione, è trasfusione di vita divina.

Sangue di Gesù, risanaci.

Gesù, gli ebrei in Egitto segnarono con il sangue dell’agnello pasquale le porte delle case e furono salvati dalla morte. Anche noi vogliamo segnare con il tuo Sangue i nostri cuori, perché il nemico non possa recarci danno.

Vogliamo segnare le nostre case, perché il nemico possa stare lontano da esse, protette dal tuo Sangue.

Il tuo Sangue Preziosissimo liberi, risani, salvi i nostri corpi, i nostri cuori, le nostre anime, le nostre famiglie, il mondo intero.

Sangue di Gesù, risanaci.

Leggi anche -> PREGHIERA DI SIGILLO E CONSACRAZIONE AL SANGUE DI GESU’

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

Luca Scapatello