Tutti gli appuntamenti della Settimana Santa insieme al Papa

La Settimana Santa è il centro di tutto l’anno liturgico, e viene celebrata in modo solenne, ripercorrendo, passo passo, tutti i momenti della passione, morte e resurrezione di Gesù. In Vaticano, i riti della Settimana Santa si svolgeranno con il Papa.

Dalla Domenica delle Palme sino al giorno della Resurrezione di Gesù: momenti spirituali forti e di grande preghiera che sarà possibile fare e seguire anche con Papa Francesco.

papa francesco
photo web source

Un momento spirituale forte

È il centro di tutta la nostra fede. Gesù che si offre come vittima sacrificale per la remissione dei nostri peccati e per la nostra salvezza. Gesù che istituisce l’Eucarestia e che, da Re quale è, si china a lavare i piedi ai suoi discepoli. Gesù che muore in croce e che viene deposto nel sepolcro. Ma non tutti avevano capito che, il terzo giorno sarebbe risorto.

La settimana Santa è il momento più intenso, dal punto di vista spirituale e non solo per ogni cristiano. Tutti i fedeli partecipano ai sacri riti che ricordano i momenti più importanti della predicazione di Gesù e di quando il Signore ha redento ciascuno di noi con il suo sangue versato sul legno della Croce.

Anche Papa Francesco si prepara a vivere questi momenti speciali, a partire proprio dalla prossima Domenica delle Palme. Qui, il Pontefice benedirà le Palme in Piazza San Pietro alle ore 10 e, al termine della processione, presiederà la Celebrazione Eucaristica.

Il triduo Pasquale con il Pontefice

Il Giovedì Santo (14 aprile), invece, Francesco celebrerà alle ore 9.30 la Santa Messa del Crisma, nella Basilica di San Pietro, dove benedirà gli olii sacri che verranno utilizzati durante le celebrazioni, in tutto l’anno, di Battesimi, Cresime ed Unzione degli Infermi.

Il Venerdì Santo (15 aprile), invece, il Papa officerà la liturgia della Parola e l’Adorazione della Santa Croce, all’interno della Basilica di San Pietro, alle ore 17. Alle ore 21.15, invece, Francesco presiederà la Via Crucis al Colosseo, meditando insieme ai fedeli presenti, la salita al Calvario di Cristo. Al termine, impartirà la Benedizione Apostolica.

LEGGI ANCHE: La Settimana Santa si avvicina: gli 8 spunti di preghiera del Papa

La celebrazione della Veglia della Notte di Pasqua (16 aprile), il Papa la celebrerà nella Basilica di San Pietro alle ore 19.30 e sarà concelebrata insieme ai Vescovi, ai Cardinali e ai sacerdoti lì presenti.

La benedizione Urbi et Orbi

Il giorno della Resurrezione di Cristo e della sua vittoria sul peccato e sulla morte, Papa Francesco lo celebrerà con la Santa Messa solenne alle ore 10 nella Basilica di San Pietro. Al termine, alle ore 12, dalla loggia centrale della Basilica, impartirà la Benedizione Urbi et Orbi.

Momenti di grande fede che il Santo Padre vivrà insieme a tutti noi cristiani.

LEGGI ANCHE: Medjugorje | Messaggio della Regina della Pace: “Vedo coloro che fanno del male”

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: redazione@lalucedimaria.it