Tredici martedì sotto la protezione di Sant’Antonio di Padova – XI giorno

Celebrando l’ottocentenario della “vestizione” di Sant’Antonio di Padova, preghiamo per i 13 martedì che precedono la sua festa, il 13 Giugno.

Sant'Antonio di Padova
photo web source

Affidiamo alla protezione di Sant’Antonio, noi e la provincia di Padova, così duramente provata dalla pandemia Coronavirus.

13 Martedì con Sant’Antonio di Padova – 11° giorno

Leggiamo Matteo 25,40.

Meditiamo: Chiare, potenti, lapidarie le parole di Gesù: “L’avete fatto a me”. Ci tolgono dagli alibi, radicati e nutriti, dalle paure più antiche e naturali e, anche per questo, più manipolate e manipolabili. Gesù ci libera da queste disumanizzanti paure, per dirci che siamo molto più di esse: Non siete le vostre paure: siete figli del Padre, che fa piovere sui giusti e sugli ingiusti. La vostra vita vale molto più di molti passeri. Essere in uscita è spiaggiarsi sulla nostra umanità, liberi da accecanti timori.

Preghiamo: Signore Gesù, liberaci dal morso delle nostre paure più disumanizzanti, che cancellano dal nostro volto la somiglianza con te. Concedici di allungare e dare la nostra mano ai tanti naufraghi di umanità che incontriamo ogni giorno. Concedici di dare una mano a te. Amen.

Riflettiamo e rispondiamo

Chi o cosa temo nell’incontrare l’altro? Cosa perdo se non lo incontro come fratello o sorella? Cosa posso fare, oggi stesso, per allungare la mia mano in aiuto di qualcuno che attraversa la mia spiaggia?

Sant'Antonio di Padova
photo web source

Preghiera Sant’Antonio di Padova

Caro Sant’Antonio, concedici un po’ del tuo infuocato coraggio con cui hai attraversato paure e ingiustizie. Guarisci i nostri occhi, perché vedano colui che è presente nei fratelli. Amen.

 

 

Antonella Sanicanti

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: redazione@lalucedimaria.it