Ecco come satana ci vuole rubare il Natale

Nel periodo di Natale è bene rammentare con maggior vigore come il diavolo sia sempre pronto a colpire in cerca di qualcuno la cui fede si sia affievolita. La Madonna ci ricorda sempre di stare vigili e di non dimenticare il potere dell’immondo, perché il dimenticarlo è il primo passo a cui ci vuole indurre lo stesso Satana.

 

Se San Pietro ci ha ammonito chiedendoci di fare attenzione al diavolo (di cui lui stesso è stato vittima) rammentandoci che: “ Il vostro avversario, il diavolo si aggira, come un leone ruggente cercando chi divorare” , la Madonna che per sua stessa creazione è colei che ha sancito la sconfitta definitiva del demonio, non smette mai di ricordarci quanto possa essere subdolo, convincente e malvagio Lucifero pur di prendere possesso della nostra anima.

 

Nel corso dei secoli i messaggi della Madre Celeste sono stati molteplici e di seguito ve ne riportiamo alcuni:

 

Cominciamo con quello che riguarda proprio il periodo di Natale: “State attenti, lui cercherà in ogni modo di impedirvi di vivere le gioie del Natale. Cercherà di farvi indifferenti per Gesù che nasce. Ricevete la pace di mio Figlio, vivetela e diffondetela”. Ma per diffondere la gioia per la nascita di nostro signore è necessario che noi concediamo a Gesù le chiavi del nostro cuore, cosa che la Madonna ci esorta a fare: “Permettete a Gesù di realizzare grandi opere con voi. La serratura della porta del vostro cuore è chiusa. Permettetegli di aprirla. Si apra con la vostra preghiera, il vostro digiuno e la vostra conversione”.

 

Ma se il messaggio di sopra si riferisce al periodo natalizio, questo non significa che non sia valido per il resto dell’anno, la Madonna vuole che tutti noi ci salviamo ed ascendiamo in cielo alla fine della nostra vita terrena, questa sa inoltre che l’unico modo per cui questo si verifichi è che la nostra anima rimanga intonsa, priva di peccati, ma perché questo accada non si deve abbandonare la strada tracciata da Gesù, così ci rammenta anche: “Desidero che tutti voi siate il riflesso di Gesù. Così Egli illuminerà questo mondo infedele, che cammina nell’oscurità”.

 

In questo periodo di festa e giubilo intensificate le preghiere, confessatevi e votate il vostro cuore integralmente a Dio, così da poter godere delle gioie nel Natale e condividere con gli altri pace e amore.