Si avvera quello che la Madonna rivelò in un sogno profetico a Natuzza

Una notizia che era da tempo nell’aria, ora è ufficiale, a breve, ciò che la mistica calabrese, Natuzza Evolo, aveva ricevuto in un annuncio profetico dalla Madonna, si concretizza.

La Vergine Maria glielo aveva detto in una visione. Ma nessuno mai avrebbe pensato che sarebbe diventato realtà.

natuzza e la madonna
photo web source

Un sogno che si avvera

Anche dopo la sua morte, si continua ancora a parlare di Natuzza Evolo. La mistica di Paravati aveva ricevuto un annuncio dalla Madonna ma, forse, nemmeno lei stessa avrebbe pensato né immaginato che, quell’annuncio, sarebbe diventato realtà.

Ed invece, il prossimo 6 agosto sarà così. Quella chiesa, che Maria le disse sarebbe sorta proprio a Paravati (paese nativo di Natuzza) dedicata al “Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle Anime”, sarà consacrata ed aperta al pubblico, proprio nel giorno della festa liturgica della Trasfigurazione del Signore.

Il primo annuncio di questa apertura era stato già dato a marzo dal Vescovo della diocesi di Tropea, territorio nel quale è insito il comune di Paravati. Le sue parole furono emblematiche e scatenarono una gioia incontenibile fra tutti i devoti della mistica: “Vi do appuntamento sabato 6 agosto, Festa della Trasfigurazione del Signore Gesù Cristo per la consacrazione di questa meravigliosa chiesa”.

L’apertura del santuario: La Madonna lo annunciò a Natuzza

Sarà lo stesso Vescovo della Diocesi, Attilio Nostro, con una celebrazione alle ore 10, a consacrarla e a dare a tutti la possibilità di entrare e iniziare a pregare nel luogo che Maria aveva detto a Natuzza.

Un edificio sacro molto particolare, fatto di 4 cappelle tutte a forma circolare, per avere la capacità di ospitare fino a 3000 persone all’interno della chiesa stessa. Davanti alla chiesa, un piazzale a forma di cuore dove possono sostare e stare fino a 10mila fedeli.

Un annuncio, come dicevamo, avuto da Natuzza nel 1944, quando nella sua casa ricevette la prima apparizione di Maria. Lei aveva quasi vergogna di accogliere la Vergine nella sua “casa brutta”, ma la dolcezza della Vergine stupì tutti: “Anche nella casa brutta possiamo venire, ma ci sarà una nuova casa, una chiesa, dedicata al Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle Anime” – le disse.

santuario paravati
Chiesa del Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle Anime a Paravati – photo web source

Un giorno speciale

Sarà una giornata molto intensa e vedrà l’apertura dei cancelli della Villa della Gioia, come descrive il quotidiano “Corriere della Calabria”, alle ore 7. Poi la celebrazione alle ore 10, dove poi la chiesa resterà aperta e visitabile, da parte di tutti i fedeli che accorreranno, fino alle ore 20.

Nel mese di agosto le Sante Messe, feriali e festive, saranno alle ore 10:30 e 18:30, scrive il quotidiano.

Un momento di gioia tanto atteso che Natuzza, dal cielo, guarderà raggiante volgendo il suo sguardo proprio a Maria.

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: redazione@lalucedimaria.it