Preghiera di oggi 11 luglio alla Madonna dell’Aiuto di Milano

Oggi si ricorda la Madonna dell’Aiuto, che lacrimò sangue durante dei combattimenti. Preghiamo Maria ricordando cosa avvenne allora.

Madonna dell'Aiuto
photo web source

A Milano, l’11 luglio del 1519, durante alcuni combattimenti tra truppe francesi e sforzesche per la conquista del ducato, l’immagine della Madonna cominciò a piangere sangue.

La venerazione della Madonna dell’Aiuto (o del Pianto)

L’immagine della Madonna dell’Aiuto era ritratta sulla parete esterna dell’oratorio della Basilica di San Calogero. In breve tempo, la notizia dell’immagine che piangeva sangue si sparse in tutta la regione. Alcune donne accorsero con dei panni di lino per raccogliere le lacrime miracolose di Maria.

Da quel momento, la Madonna dell’Aiuto divenne per tutti la Madonna del Pianto. Tanto che, nel 1565, San Carlo Borromeo prese la decisione di trasferire l’effigie all’interno della Basilica per consentire ai fedeli di venerarla.

Preghiera alla Madonna dell’Aiuto

O dolce Vergine Maria,
tu che adornasti il tuo viso di dolorose lacrime di sangue
solo al sentire il rumore di combattimenti
tra i tuoi figli carissimi,
insegnaci la virtù del rispetto.

Insegnaci, o Madre, a difendere la vita
e a ritrovare la strada giusta
quando ci perdiamo nello sconforto e nell’ira.

Proteggi tutti i capi politici e i regnanti,
affinché possano prendere decisioni rette per tutti i paesi
e che Gesù, principe della pace,
possa regnare nei nostri cuori
e nel mondo intero.
Amen.

Elisa Pallotta

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: redazione@lalucedimaria.it