Preghiamo oggi 30 settembre la Madonna del Miracolo per chiedere una grazia

Due famiglie vivevano un gravissimo conflitto, ma quando decidono di affidarsi alla Madonna, ecco che lei opera il prodigio. Tuttavia non sarà l’unico, ma l’inizio di una lunga serie.

Come quello che accadde alla bimba che riuscì a fare l’impensabile: quando venne posta davanti alla statua miracolosa, infatti, riacquistò qualcosa di preziosissimo.

Madonna del Miracolo
photo web source

Ad un pastore di Pattarda, in Sardegna, fu rubato il suo gregge di pecore. L’uomo per giorni andò in cerca dei suoi animali, e alla fine le pecore furono ritrovate ad un pastore di Bitti, accusato quindi del furto.

L’inizio della faida

Il Pastore di Pattarda a quel punto, indignato per l’accaduto, si riprese le pecore e rapì addirittura il ragazzo che le stava custodendo, per chiedere un riscatto. Nel giorni seguenti inviò un messaggero a Bitti, per pattuire il riscatto, ma l’uomo venne ucciso con un’ascia.

Così, allo stesso modo, il pastore di Pattarda fece per il povero ragazzo che aveva sequestrato.

Per i successivi anni, ci furono morti su morti. Alla fine, però, le due famiglie decisero di affidare alla Madonna il loro rappacificamento, che presto avvenne. Infatti, accadde che due componenti delle famiglie si innamorarono, e si celebrò un matrimonio davanti alla statua della Madonna del Miracolo, dalla quale prese il nome l’omonima chiesa.

Il riconoscimento alla Madonna del Miracolo

Da quel momento i cittadini di Bitti e Pattada furono sempre riconoscenti alla Madonna per l’intercessione che portò la pace tra di loro.

Per testimoniare la gratitudine delle due cittadine, ogni anno viene organizzata la celebrazione in cui gruppi di cavalieri e di amazzoni si ritrovano insieme, con i costumi tradizionali delle due città, per portare in pellegrinaggio la statua della Madonna del Miracolo.

Tra i numerosi eventi miracolosi legati alla Vergine di Bitta, c’è quello di una bimba nata muta che riprese a parlare dopo essere passata davanti alla statua della Madonna del Miracolo.

LEGGI ANCHE: Santuario Madonna del Miracolo di Bitti: dove ci fu la pace tra le cittadine

Preghiera alla Madonna del Miracolo per chiedere una grazia

O Cara Madre del miracolo sono qui ai tuoi piedi per implorarti pietà. Io ho bisogno del tuo aiuto di madre benigna. Ho un problema che mi affligge e con il tuo aiuto di madre ti chiedo questa grazia:

(nominare la grazia)

Senza il tuo aiuto sono un figlio perso ma so che posso contare in te che sei madre misericordiosa. O cara madre del miracolo accogli la mia supplica e donami la grazia che ti chiedo. Io sono un peccatore e non merito il tuo aiuto per le numerose colpe commesse ma so anche che sei madre di misericordia e tutto perdoni ai tuoi figli. Per questo madre adesso io chiedo la tua potente intercessione e ti chiedo questa grazia:

(nominare la grazia)

Intercedi come madre presso il tuo figlio Gesù e mio Dio affinché accolga questa mia umile preghiera e mi doni lo Spirito Santo. Che io possa essere fedele ai comandi di Dio, possa essere assiduo nel frequentare i Sacramenti e possa essere amorevole con i miei fratelli.

Madre santa adesso io ti prometto che cambierò tutta la mia vita e metterò Dio al primo posto ma tu che sei la madre del miracolo e mediatrice di ogni grazia adesso ti chiedo di fare tutto per me, di intercedere presso il trono di Dio affinché esaudisca la mia preghiera e mi conceda la grazia che tanto desidero.

Madre santa del miracolo io ti ringrazio, so che tu mi esaudirai in questa mia preghiera e ti chiedo di mettermi sotto il tuo manto e di proteggermi per tutta la mia vita.

Mia cara madre del miracolo io ti benedico, ti ringrazio, ti lodo, ti amo e ti dono il mio cuore, i miei affetti, tutto ciò che possiedo. In questo momento rinnego ogni legame avuto con il male e il maligno e ti proclamo mia unica sovrana della mia vita, mia madre e mia unica fiducia in cui confido.

Maria Santissima, madre del miracolo prega per tutti noi che abbiamo bisogno del tuo materno aiuto.

Ave Maria…

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]