Devozione allo Spirito Santo: la potente preghiera di Giovanni Paolo II

Invochiamo lo Spirito Santo con la preghiera di San Giovanni Paolo II, la cui devozione, come ad ogni altra persona della Santa Trinità era fortissima.

Giovanni Paolo II preghiera Spirito Santo

San Giovanni Paolo II ci ha lasciato tantissime preghiere. Questa allo Spirito Santo è una delle più sentite e potenti per chiederne il suo potente aiuto.

Lo Spirito Santo è Dio stesso che ci libera dal male. Benedice ogni aspetto della nostra vita, abbraccia ogni nostra difficoltà e ci aiuta a combatterla. Approfittiamo oggi ed invochiamolo perché scenda  su di noi. Ricordandoci così anche il giorno in cui abbiamo ricevuto il Sacramento della Cresima, divenendo soldati Cristo.

Le devozioni giornaliere

Il calendario delle devozioni giornaliere della Chiesa Romana indica il lunedì quale giorno della settimana, dedicato alla devozione dello Spirito Santo.
Lo Spirito ci da forza, ci incoraggia, ci insegna, ci conduce ad unirci a Dio e a vivere ogni attimo nella sicurezza di averlo accanto.

Oggi, è il Santo Papa Giovanni Paolo II ad aiutarci ad invocare, con la sua preghiera, lo Spirito nelle nostre vite, perché sistemi ogni situazione di angoscia, di preoccupazione, di infelicità. Lo Spirito Santo, terza Persona della Trinità, ci allontana dal peccato e ci garantisce una unione indissolubile con Dio, Padre buono ed onnipotente.

Preghiera allo Spirito Santo di Giovanni Paolo II

Vieni, Spirito Santo, vieni Spirito Consolatore, vieni e consola il cuore di ogni uomo che piange lacrime di disperazione. Vieni, Spirito Santo, vieni Spirito della luce, vieni e libera il cuore di ogni uomo dalle tenebre del peccato.

Vieni, Spirito Santo, vieni Spirito di verità e di amore, vieni e ricolma il cuore di ogni uomo che senza amore e verità non può vivere. Vieni, Spirito Santo, vieni, Spirito della vita e della gioia, vieni e dona ad ogni uomo la piena comunione con te, con il Padre e con il Figlio, nella vita e nella gioia eterna, per cui è stato creato e a cui è destinato. Amen.

Antonella Sanicanti

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]