Papa Francesco: Grazie, voi siete il segno della compassione di Dio

Un messaggio accorato da parte di Papa Francesco per le operatrici umanitarie.

Papa Francesco operatrici umanitarie

In un tweet, il Santo Padre ringrazia il loro lavoro ed il loro operato, specie in zone di guerra.

Il tweet di Papa Francesco

In occasione della Giornata Mondiale Umanitaria, Papa Francesco invia un tweet molto speciale: “Oggi ricordiamo tutte le donne coraggiose che vanno incontro ai fratelli e alle sorelle in difficoltà. Ognuna di loro è segno della vicinanza e della compassione di Dio”.

Un tweet di poche parole, ma efficace come sempre. Un vero e proprio ringraziamento da parte del Santo Padre per il coraggio che uomini e donne, specie in scenari di guerra, hanno nell’assistere i civili e chiunque fugge da bombe ed attacchi. In occasione proprio della Giornata Umanitaria, la presenza di Papa Francesco è stata provvidenziale.

tweet papa francesco operatrici umanitarie
photo Getty Images

La vicinanza di Papa Francesco agli operatori umanitari

Il Santo Padre, in momenti storici difficili come quelli che alcune nazioni del mondo stanno vivendo, è sempre vicino ed attento alle problematiche di ogni nazione: “Le operatrici umanitarie sono in prima linea in vari fronti segnati da molteplici drammi. Offrono sostegno ai civili coinvolti nelle crisi ma anche per affrontare le epidemie” – descrive il Segretario delle Nazioni Unite, Guterres, anche in unione al messaggio di Papa Bergoglio.

I paesi in guerra

Secondo le stime ONU, sono oltre 132 milioni le persone che hanno bisogno di aiuto ed assistenza in ben 42 paesi del mondo: dalla crisi nello Yemen, a quella nella Repubblica Democratica del Congo, a quella in Sud Sudan, solo per citare quelle più urgenti. Ma tanti altri sono i paesi che vivono situazioni di crisi ancora irrisolte, uno su tutti il Venezuela, a cui fanno seguito la Siria e la Libia.

ROSALIA GIGLIANO

Fonte: vaticannews.va

LEGGI ANCHE: Papa Francesco: Mai più la guerra che spezza tante vite.

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]