Non gradito ai conservatori: la diceria assurda sulla malattia di Papa Francesco

Verità o soltanto voci?

Papa Francesco è malato?

papa francesco educazione giovani
papa francesco educazione gettyimages

Molti sono i giornali che ne parlano, ma dalla Santa Sede non è mai arrivata nessuna conferma in merito.

Papa Francesco è malato?

Nel libro “The election of Pope Francis” del vaticanista americano G. O’Connell, il quale ha ricostruito momento per momento l’elezione del Santo Padre, dai voti pro a quelli contro, al papa che veniva dall’Argentina, a tutte le voci che si scatenarono contro di lui, in particolare dal fronte conservatore. C’era addirittura chi diffuse la notizia che il nuovo pontefice fosse malato, o che addirittura vivesse con un solo polmone.

Fu allora che qualcuno iniziò ad indagare e a chiedere al diretto interessato: ma, con ovvietà di cose, papa Bergoglio ha negato sin dall’inizio queste voci sulla sua condizione di salute.

Un retroscena ai limiti dello spaventoso, se davvero si considera tutte le tattiche utilizzate dai cardinali che, lo ripetiamo, specie i conservatori, “lo vedevano troppo moderno per salire al soglio di Pietro”.

Le dicerie sul suo conto

Nel libro di O’Connell è raccontato come, nel lontano 1957, Bergoglio “fu sottoposto ad un intervento di rimozione del lobo superiore del polmone destro, poiché aveva tre cisti, ma i suoi polmoni da allora hanno sempre funzionato come si deve”. C’è chi diceva anche che avesse stretto rapporti con la dittatura argentina, ma anche questa fu smentita quasi immediatamente dal diretto interessato.

Accuse infamanti per un Papa che veniva da lontano: un vento di rinascita si è affacciato sulla chiesa con l’elezione di Bergoglio, un vento nuovo…che qualcuno, forse molti, non hanno ancora accettato. Una cosa è certa: papa Francesco sta bene e continua ad essere presente fra noi con la sua semplicità, simpatia e soprattutto preghiera.

ROSALIA GIGLIANO

Fonte: affariitaliani.it/liberoquotidiano.it