Papa Francesco al vescovo di Parigi: “Prego perché Notre Dame ritorni all’antico splendore”

Anche Papa Francesco è in costante apprensione e preghiera per la situazione a Notre Dame

Ha inviato un messaggio di solidarietà all’arcivescovo di Parigi.

papa francesco preghiera notre dame
papa francesco preghiera gettyimages

Ieri pomeriggio, il santo padre ha colloquiato telefonicamente anche con il presidente francese Macron.

La preghiera per Notre Dame

Un messaggio accorato quello inviato da Papa Francesco all’arcivescovo di Parigi, mons. Aupetit, nel quale Francesco ha espresso tutta la sua solidarietà e la costante preghiera affinchè “la cattedrale di Notre Dame possa ritornare al suo antico splendore”.

Prego perché la vostra cattedrale possa ritornare ad essere lo scrigno di fede della vostra città. Un patrimonio architettonico e spirituale per l’intera Parigi e l’intera Francia” – ha scritto il santo padre – “Mi unisco alla tristezza di tutti i fedeli francesi: quanto più, in questa settimana santa, mi unisco alla preghiera di tutti voi francesi”.

Il cordoglio dei vescovi francesi

La catastrofe che ha così danneggiato la cattedrale è un episodio troppo triste: Notre Dame è un gioiello architettonico di memoria collettiva, testimone di fede e preghiera per tutti i cattolici di Parigi e non solo” – ha concluso Francesco.

Anche la chiesa di Francia si è unita al dolore espresso per al tragedia, sia ai cittadini che a Papa Francesco: “Un vero e proprio grido di orrore” – ha dichiarato mons. Beaufort, presidente dei vescovi francesi – “Questo è un dramma che ci ricorda che su questa terra niente è fatto per durare per sempre”. Anche mons. Aupetit, con la sua frase commossa, “è un dramma”, ha accolto pienamente con calore ed affetto la vicinanza di Papa Francesco e della Santa Sede nel messaggio inviatogli.

ROSALIA GIGLIANO

Fonte: vaticannews.va

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: redazione@lalucedimaria.it