Papa Francesco: “Il diavolo esiste ed è invidioso di Gesù Cristo”

Papa Francesco ci avverte: “Il diavolo distrugge l’uomo e tenta di distruggere l’umanità”. Perché l’invidia del demonio si insinua in noi?

Papa Francesco Gesu demonio

Nella sua omelia, Papa Francesco afferma che “l’invidia del diavolo per il Figlio di Dio che si è fatto uomo” semina odio e morte nel mondo.

Papa Francesco: “Il diavolo esiste”

Papa Francesco è chiaro nella sua omelia: “Il diavolo esiste e per la sua invidia nei confronti di Gesù, semina odio e morte nel mondo”. Nella sua catechesi, questa volta dal Libro della Sapienza, Francesco analizza la frase che il profeta ci ricorda: noi siamo fatti a immagine e somiglianza di Dio: “Ma ricordiamoci che, a causa dell’invidia del diavolo, la morte è entrata nel mondo”.

L’invidia di quell’Angelo superbo che non ha voluto accettare che Dio si incarnasse, lo ha portato a distruggere l’umanità con peccati come la gelosia e l’invidia. Pensate come, senza questi peccati, noi potremmo vivere in pace e tranquillità. Noi dobbiamo lottare dobbiamo avere la voglia di distruggere questi peccati” – ha detto Francesco.

“Come faccio a capire che sto distruggendo qualcuno?”

Ma come faccio ad accorgermi che sto distruggendo qualcuno? Non sono necessarie le armi. Domandiamoci: Io distruggo qualcuno? E con le chiacchiere che faccio? Ecco: la lingua è un’arma feroce, uccide. Il chiacchiericcio uccide. O ancora: ho dentro di me la guerra? Ma come è possibile…siamo tutti battezzati! – risponderemo. Ed invece no: l’invidia, la gelosia ci distruggono l’uno con l’altro come Caino fece con Abele perché geloso di lui” – ha continuato il Pontefice.

Papa Francesco: “Il demonio ci tenta in continuazione”

Dietro tutto questo, c’è qualcuno che ci muove. La tentazione. Se riusciamo a confessare tutte le nostre tentazioni, riusciamo a comprendere che qualcuno ha toccato il nostro cuore e ci ha fatto percorrere la via sbagliata. Dobbiamo riconoscere che c’è qualcuno che semina odio, odio nel mondo. Il diavolo ha posto questo seme di odio. Ma di cosa è invidioso il demonio? Della nostra natura umana. Lui è invidioso perché il Figlio di Dio si è fatto uno di noi, e lui questo non può tollerarlo” – ha proseguito.

Papa Francesco, infine, invoca Cristo affinchè “faccia crescere nel nostro cuore la fede in lui, per lottare con la nostra carne e vincere il demonio”.

Anche noi, insieme a Papa Francesco, preghiamo intensamente Gesù Cristo perché allontani sempre il demonio dal nostro cuore e mai ci faccia allontanare dalla sua strada di luce e salvezza.

ROSALIA GIGLIANO

Fonte: vaticannews.va

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]