Novena a San Michele Arcangelo, sesto giorno: gli studi teologici

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:00

Con la seguente novena, la prima di una serie di quattro, ci apprestiamo a celebrare la figura di San Michele Arcangelo, combattente vittorioso contro gli angeli ribelli.

Atto di Consacrazione a San Michele Arcangelo
San Michele Arcangelo

Rispetto agli altri Santi, risulta più complesso tracciare la storia di una figura tanto importante, quanto significativa, come quella di San Michele Arcangelo. La complessità sta proprio nella sua natura: gli Angeli sono infatti esseri ineffabilmente più elevati di noi. Ciò che possiamo fare è cogliere e tracciare il riflesso del loro agire sull’umanità. Questa novena, la prima di una serie di quattro, si incentrerà sul culto di San Michele Arcangelo.

San Michele Arcangelo: la sua figura nella teologia

I primi studi teologici sulla figura di San Michele Arcangelo hanno preso vita dal momento che molte Chiese avventiste identificano la figura dell’Arcangelo con quella di Gesù. Questo pensiero si è diffuso sulla base di alcuni scritti, interpretati in questo senso. Ad esempio, nella Prima Lettera ai Tessalonicesi, San Paolo dice: “Perché il Signore scenderà dal Cielo con un comando, e con la voce di un arcangelo”.

I teologi cristiani, dopo numerosi studi, sono concordi nell’identificare, nell’Antico Testamento, l’Angelo del Signore, come una prefigurazione del Cristo. Dunque, come una teofania, cioè manifestazione della divinità in forma sensibile.

Novena a San Michele Arcangelo – sesto giorno

O Dio vieni a salvarmi O Signore vieni presto in mio aiuto.

Gloria al Padre al Figlio e allo Spirito Santo come era in principio ora e sempre nei secoli dei secoli.

Credo in Dio, Padre onnipotente …

Ti scongiuriamo, o conduttore delle angeliche squadre, e insieme col principe, che tiene il primo luogo fra le Potestà, le quali costituiscono il sesto Coro, di voler provvedere alle necessità di noi tuoi servi, di questa Nazione, ed in particolare di questa città, con il dare alla terra la fecondità desiderata e la pace e la concordia fra i governanti cristiani.

Padre nostro …

Ave, o Maria, piena di grazia … (per tre volte)

San Michele Arcangelo, difendici nella lotta, sii il nostro aiuto contro la malvagità e le insidie del maligno. Salvaci dalla perdizione eterna.

1 Padre Nostro a San Michele

Padre nostro …

1 Padre Nostro a San Gabriele

Padre nostro …

1 Padre Nostro a San Raffaele

Padre nostro …

1 Padre Nostro all’Angelo Custode

Padre nostro …

Prega per noi Arcangelo San Michele Gesù Cristo Nostro Signore e saremo degni delle sue promesse.

PREGHIAMO
Onnipotente ed Eterno Dio, che nella tua somma Bontà assegnasti in modo mirabile l’Arcangelo Michele come gloriosissimo principe della Chiesa per la salvezza degli uomini, concedi che, con il suo salvifico aiuto, meritiamo di essere efficacemente difesi di fronte a tutti i nemici in modo che, al momento della nostra morte, possiamo essere liberati dal peccato e presentarci alla tua eccelsa e beatissima Maestà. Per Cristo nostro Signore. Amen.

Fabio Amicosante

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]