Netflix: il nuovo film, l’ennesimo inno alla sessualizzazione dei minori

“Amy, 11 anni, rimane affascinata da una troupe di ballerini. Sperando di unirsi a loro, inizia a esplorare la propria sessualità e femminilità, sfidando le tradizioni della sua famiglia”.

Pedofilia
Pedofilia – photo web source

Netflix permetterà che, il 9 Settembre prossimo, venga trasmesso il film “Cuties”. Parla di una bambina che vuole “fare il twerk”, la pseudo-danza che muove il fondo schiena in maniera davvero imbarazzante!

Netflix: pedofilia e la sessualizzazione dei bambini

Ciò vuol dire che chiunque, pedofili compresi, avrà la possibilità di visionare il film. Così, la sessualizzazione dei bambini prende sempre più piede, incitando non solo i pervertiti a sentirsi legittimati, ma anche i bambini a rendersi oggetto di “interesse” da parte degli adulti. Questo è un gioco molto pericoloso che dovrebbe suscitarci almeno una domanda: che società stiamo creando per le future generazioni?

La sinossi su citata è stata poi modificata, ma ciò non significa che il film non verrà trasmesso. Contribuirà pertanto a sollecitare un atteggiamento malsano nei confronti degli esseri più innocenti, quelli per cui Cristo stesso ha speso queste parole: Chi invece scandalizza anche uno solo di questi piccoli che credono in me, sarebbe meglio per lui che gli fosse appesa al collo una macina girata da asino, e fosse gettato negli abissi del mare. Guai al mondo per gli scandali! È inevitabile che avvengano scandali, ma guai all’uomo per colpa del quale avviene lo scandalo!”.

bambini 1
photo web source: informazione.it

Attenti, dunque, a ciò che vediamo in Tv. Stiamo molto accorti a cosa vedono i nostri ragazzi. Attenti ai messaggi subliminali massmediatici che ci fanno il lavaggio del cervello. Ognuno di noi ha una responsabilità sociale ed educativa, nei confronti dei più piccoli. Vi ricordiamo, inoltre, che esistono petizioni da firmare, convegni a cui partecipare, per proteggere chi ancora non sa farlo da solo.

Antonella Sanicanti

 

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]