Perché il cristiano dovrebbe fare delle rinunce?

“Solo con una totale rinuncia interiore riconoscerete l’amore di Dio”: questo l’invito Regina della Pace di Medjugorje, su cui riflettere oggi. 

Medjugorje messaggio del lunedì

Nessuno più della Vergine Maria vuole prendersi cura dei suoi figli, di tutti noi. Per questo motivo, lei è apparsa in momenti diversi della storia dell’umanità e in luoghi distinti della Terra.

I suoi messaggi hanno sempre un fine comune, quello di ridestarci dall’assopimento della fede, facendoci rendere conto del pericolo che incorriamo, nel continuare a rimanere lontani dalla grazia di Dio, nel peccato. Lei vuole salvarci e ce lo ripete anche a Medjugorje.

Medjugorje: Messaggio del 18 Marzo 2006 – venite a me, sono vostra Madre

“Cari figli, in questo tempo quaresimale, vi invito alla rinuncia interiore. La strada che vi conduce a questa (rinuncia) passa attraverso l’amore, il digiuno, la preghiera e le opere buone. Solo con una totale rinuncia interiore riconoscerete l’amore di Dio e i segni del tempo in cui vivete. Sarete testimoni di questi segni e comincerete a parlare di essi. A questo desidero condurvi. Grazie per avermi risposto“.

medjugorje

Riflessione sul messaggio da Medjugorje per oggi

Perché il cristiano dovrebbe fare delle rinunce? Perché la rinuncia esprime amore per qualcuno, qualcuno che amiamo più di noi stessi. Amare Dio più di noi stessi vuol dire credere che i suoi progetti ci portino più “vantaggi” dei nostri. Il giorno in cui la Regina della Pace diede questo messaggio ai veggenti a Medjugorje, c’erano più di mille fedeli, radunati per recitare il Santo Rosario, alla comunità “Cenacolo”.

Leggi anche – Medjugorje: Il tempo sta per scadere, a breve i 10 segreti

Antonella Sanicanti

 

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]