Medjugorje: essere speranza, in un mondo che non spera più

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:14

“Voi siete la speranza in questo mondo inquieto”, sottolinea la Regina della Pace di Medjugorje, in questo messaggio.

Medjugorje messaggio del mercoledi

Maria, la nostra Mamma celeste, affida ai veggenti -ormai dal lontano 1981- i messaggi che servono a fare in modo che l’umanità cambi rotta e si converta davvero. 

La Regina della Pace di Medjugorje vuole cambiare il nostro cuore, mostrandoci quale immenso amore nutre per noi e quale speranza ripone nei figli che l’Altissimo gli ha assegnato, per l’eternità.

Medjugorje: Messaggio del 2 Febbraio 2017 – siate i miei apostoli

“Cari figli, voi che cercate di presentare a mio Figlio ogni giorno della vostra vita, voi che provate a vivere con lui, voi che pregate e vi sacrificate, voi siete la speranza in questo mondo inquieto. Voi siete i raggi della luce di mio Figlio, un Vangelo vivente, e siete i miei cari apostoli dell’amore.

Mio Figlio è con voi. Egli è con coloro che pensano a lui, che pregano. Allo stesso modo, però, egli aspetta pazientemente quelli che non lo conoscono. Perciò voi, apostoli del mio amore, pregate col cuore e mostrate con le opere l’amore di mio Figlio. Questa è l’unica speranza per voi ed anche la sola via verso la vita eterna. Io, come Madre, io sono qui con voi. Le vostre preghiere rivolte a me sono per me le più belle rose d’amore. Non posso non essere là dove sento profumo di rose. C’è speranza! Vi ringrazio“.

medjugorje

Riflessione sul messaggio da Medjugorje per oggi

La Regina della Pace ripone tanta speranza in coloro che pregano assiduamente e che fanno della loro vita un continuo inno al Creatore. Attraverso queste persone, passa più velocemente il messaggio divino e la possibilità di salvaezza, per ognuno di noi.

Leggi anche – Medjugorje: Il tempo sta per scadere, a breve i 10 segreti

Antonella Sanicanti

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]