Maria: cercate le cose del cielo e non quelle di satana!

“Lo Spirito Santo, attraverso la preghiera, discenda su di voi e vi doni la conversione”, dice la Regina della Pace di Medjugorje, in questo messaggio.

Medjugorje messaggio oggi venerdi

La Mamma celeste non smette, per un solo attimo, di prendersi cura dei suoi figli, come si prese cura del Figlio di Dio, Gesù Cristo, nostro Signore.

Questo fu il compito che il Creatore decise per lei, fin dalla notte e dei tempi, e che iniziò a compiersi nel momento del suo “si”, nel momento in cui Maria accettò l’invito dell’Arcangelo Gabriele a diventare la cooperatrice del progetto di salvezza. Maria ci ama da allora e i suoi messaggi testimoniano la sua costante vicinanza.

Medjugorje: Messaggio del 25 Maggio 1996 – la Bibbia vi aiuti

“Cari figli, questo tempo sia per voi il tempo della preghiera, affinché lo Spirito Santo, attraverso la preghiera, discenda su di voi e vi doni la conversione. Aprite i vostri cuori e leggete la Sacra Scrittura, affinché, attraverso le testimonianze, anche voi possiate essere più vicini a Dio.

Figlioli, cercate soprattutto Dio e le cose di Dio e lasciate alla terra quelle della terra, perché Satana vi attira alla polvere e al peccato. Voi siete invitati alla santità e siete creati per il cielo. Cercate, perciò, il cielo e le cose celesti. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.

medjugorje

Riflessione sul messaggio da Medjugorje per oggi

La Regina della Pace ci chiede la conversione, per questo prega per noi e ci suggerisce di consultare la Parola di Dio. Così ci “alleneremo” a cercare, coltivare le cose che ci avvicinano a Dio e ad evitare quelle che, invece, ce ne allontanano.

Leggi anche – Medjugorje: Il tempo sta per scadere, a breve i 10 segreti

Antonella Sanicanti

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]