Medjugorje: ultimo messaggio della Regina della Pace al veggente Ivan

Il messaggio che il veggente Ivan ha ricevuto dalla Madonna estende, ancora di più, la protezione che Maria esercita su ciascuno di noi.

ivan

La Vergine ha pregato e continua a pregare per ognuno dei suoi figli, facendo si che tutti siano vicini al suo cuore. Un messaggio ricco di speranza, che ci fa comprendere che la Madonna non ci lascia mai soli, neanche nei momenti più difficili della nostra vita.

L’apparizione al veggente Ivan

Un saluto caloroso quello che il veggente di Medjugorje, Ivan, rivolge a tutti coloro che leggono i suoi messaggi. In particolare per conoscere ciò che la Vergine Maria gli ha rivelato. Ogni giorno, è una gioia il suo incontro con Maria e, in alcune occasioni Ivan, come è avvenuto l’11 settembre 2021, riceve dalla Madonna anche un messaggio da divulgare. Leggiamo insieme cosa ha detto.

“Cari amici in Cristo, ancora una volta vi voglio salutare dal cuore in questa comunione di preghiera oggi.

Oggi come ogni altro giorno, dopo l’incontro con la Madonna, desidero condividere con voi il più importante dell’incontro di stasera.

Stasera la Madonna è venuta tra noi molto felice e gioiosa e ci ha salutati con il suo saluto materno: “Che Gesù sia lodato cari figli miei”. Dopo di questo la Madonna ha steso le mani su tutti voi e ha pregato su tutti voi.

Ha pregato in un modo speciale su tutti voi presenti che siete ammalati e su tutti i sacerdoti. Dopo la Madonna si è rivolta a noi con le parole seguenti:

L’ultimo messaggio della Madonna a Medjugorje

Cari figli, oggi vi invito ad accettare sul serio i messaggi che vi do.

Io vi sono vicina e desidero, cari figli, che ognuno di voi sia ancora più vicino al mio cuore.

Perciò figlioli pregate e cercate la volontà di Dio nella vostra vita. Desidero che ognuno di voi scopra la via della santità e cresca su questo cammino.

Grazie cari figli che ancora oggi avete risposto alla mia chiamata’.

Dopo la Madonna ci ha dato la sua benedizione materna e ha benedetto tutti gli oggetti sacri che avete portato per la benedizione.

Dopo ho raccomandato tutti voi, le vostre intenzioni, i vostri bisogni, tutte le preghiere e tutto quello che mi è stato mandato in qualsiasi forma, via email o altro, tutto ho presentato alla Madre cosicché Lei interceda per tutti noi davanti a suo Figlio.

Dopo di questo la Madonna ha continuato a pregare in un modo speciale per la pace nel mondo e in questa preghiera se ne è andata con il saluto:

‘Andate in pace, cari figli miei’ Ci ha lasciati nel segno della luce e della croce. Questo cari amici era il più importante dell’incontro con la Madonna di questa sera. E allora rispondiamo alla chiamata della Madonna e siamo come cocreatori di un mondo più bello e migliore”.

LEGGI ANCHE: Medjugorje, 25 maggio: tanti auguri di buon compleanno al veggente Ivan

Ivan e le sue apparizioni dal 1981

Ivan Dragicevic è uno dei sei veggenti di Medjugorje. Oggi vive in America e, ancora, ogni giorno ha le apparizioni della Vergine Maria. Il suo vivere oltre oceano, non l’ha allontanato dalla sua Medjugorje, anzi. Spesso torna qui a pregare ai piedi della Madonna.

Le sue apparizioni sono tali dal 24 giugno 1981, e conosce solo nove dei dieci segreti di Medjugorje. A lui è stato assegnato l’incarico di pregare per i giovani e per i sacerdoti.

Fonte: RadioMaria

LEGGI ANCHE: Medjugorje: il messaggio del veggente Ivan a tutti i fedeli di Maria

ROSALIA GIGLIANO

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]