Medjugorje, Suor Emmanuel: la fede di Vicka ha un segreto

Qual è il segreto di Vicka? Come fa ad essere sempre pronta ad accettare le sofferenze?

Medjugorje: anche Suor Emmanuel non si riusciva a capacitare, ma ha concluso che è merito della Gospa.

Vicka

La fede di Vicka si può racchiudere in una sola frase: la volontà di Dio e della Gospa vanno oltre qualsiasi vantaggio personale.

Medjugorje:  Vicka era in fin di vita

Suor Emmanuel ha raccontato del periodo in cui Vicka aveva una malattia cerebrale a causa della quale si pensava che sarebbe morta. A lei lo comunicò padre Laurentin, il quale era sicuro che la veggente sarebbe passata a miglior vita. La malattia era talmente grave che ogni giorno la veggente perdeva conoscenza per diverse ore e quando era sveglia provava un intenso dolore.

La madre, distrutta nel vederla soffrire, le diceva di prendere degli antidolorifici, ma lei le rispondeva: “Mamma, se tu sapessi le grazie che la mia sofferenza ottiene per me e per gli altri non parleresti così!”. La fede di Vicka si può racchiudere in questa frase, per lei la volontà di Dio e della Gospa vanno oltre qualsiasi vantaggio personale. La veggente è consapevole che accettando le croci riuscirà a fare del bene e che dopo il periodo prefissato tornerà in salute. In quella occasione disse il giorno in cui sarebbe guarita a due sacerdoti diversi e, puntualmente, la previsione suggerita dalla Gospa si è avverata.

Il viaggio a New York

Suor Emmanuel ha raccontato anche di quella volta che lei e Vicka dovevano partire alla volta di New York per partecipare ad una conferenza a Pittsburg. Il giorno prima della partenza la veggente accusò un malore e fu costretta a rimanere a Medjugorje. Al suo ritorno in Bosnia la suora la trovò sorridente e le chiese quando fosse guarita; Lei rispose che si sentì improvvisamente meglio quella mattina.

Preoccupata per la sua salute la suora le propose una visita con uno dei migliori medici degli Stati Uniti, ma lei declinò garbatamente dicendo: “Non è necessario”, dopo aver chiesto alla Madonna. Stupita, Suor Emmanuel si chiese come riuscisse a non preoccuparsi mai per la sua salute e come accettasse quelle periodiche sofferenze. Quindi si rispose che la sua fede in Dio e nella Madonna è così forte da non avere dubbi.

Nella conclusione della sua testimonianza, infatti, ha scritto: “Che io sappia, nessuno ha mai saputo spiegare il segreto di Vicka e non abbiamo ancora finito di stupirci”.

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

Luca Scapatello

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: redazione@lalucedimaria.it