Medjugorje: qui si viene toccati dallo Spirito Santo

 

messaggio medjugorjeA Medjugorje le persone -i laici e i religiosi- arrivano da ogni parte del mondo, poiché tutti hanno sentito parlare della Regina della Pace, che invita i figli alla preghiera e all’amore per Cristo. Monsignor Abilio Ribas, ad esempio, arriva dall’Africa.
Lui dice di aver letto molte cose su Medjugorje, maturando, così, il desiderio di arrivare fino a li.

“Io non voglio discutere la questione dell’autenticità delle apparizioni. Ho una mia idea in proposito, ma ciò che vedo e che mi colpisce è la gente che viene per pregare. Si può veramente sentire che essi sono stati toccati dallo Spirito Santo. Essi pregano molto, dovunque, tutto il tempo e questo è eccellente. Questo è veramente interessante, questo è ciò che attrae la gente e cambia il loro comportamento. Ho sentito molte testimonianze di diverse persone. Parlando di Medjugorje essi dicono: “Abbiamo davvero avuto un cambiamento!”.”

Medjugorje: “le persone fanno sacrifici per la Chiesa”

“Posso vedere che qui la gente fa grandi sacrifici. Io ho sperimentato questo come pellegrino. Se queste apparizioni si fossero verificate in un paese ricco, sono certo che ci sarebbe già una scala verso il luogo delle apparizioni per facilitare la salita! Vedo che avete lasciato i luoghi come erano originariamente e vi imploro di continuare in questo modo: che le colline in se stesse siano occasione di fare un grande sacrificio. Ho visto persone salire a piedi nudi e questo è eccezionale.

Qui le persone condividono le stesse idee e fanno sacrifici per la Chiesa. Questo comportamento può aiutare molto la Chiesa a camminare nello spirito del donarsi e la conseguenza potrà essere l’unità del mondo. Ammetto che personalmente mi sento più ricco e più forte nella mia fede.
Nei nostri tempi ci sono più apparizioni che in passato. Penso che questo sia un segno dato da una Madre che cerca i suoi figli. Le apparizioni sono segno che la gente cammina fuori dalla via di Dio. Ecco perché la Madre viene con amore e ci avverte, ci dice che noi dobbiamo veramente tornare a Dio”.

Leggi anche: Medjugorje: “La gente qui prega e sente la presenza di Dio”

Antonella Sanicanti

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI