Medjugorje – Padre Slavko: è ora di ringraziare la Madonna

Cosa ci direbbe oggi Padre Slavko?

Padre Slavko, francescano e sacerdote a Medjugorje, ha passato tutta la sua vita ad accogliere i fedeli che cercavano la Regina della Pace.

Medjugorje - Padre Slavko tempo di grazia

Oggi, probabilmente, Padre Slavko ci ricorderebbe che chiedere ciò di cui abbiamo bisogno, al cielo e a Maria, non basta affatto: Hai già notato che quando preghi sei abituato a dare consigli a Dio, sei abituato a imporre la tua volontà a Dio e sei abituato a chiedere, chiedere, chiedere, sempre a chiedere?

Padre Slavko: Stai pregando davvero bene?

Questo è proprio preghiera? Hai già notato che ringrazi tanto poco? Sei immerso nei doni di Dio dal mattino alla sera e sei capace di passare anche un giorno intero senza mai dire ungrazie” sincero a Dio. Ti comporti con Dio come certi bambini maleducati che prendono e pretendono e non dicono mai grazie”.

Qual è, dunque, la maniera giusta per rimanere davanti a Dio? Trovare il modo di spogliarsi di ogni preoccupazione, di lasciare che il messaggio divino risponda nel nostro intimo alle domande: Cosa vuoi che io faccia per te, o Signore? Quali sono gli aspetti della mia vita in cui ancora non irrompe l’azione dello Spirito Santo; quali le situazioni in cui credo di poter agire con le mie sole forze? Cosa ancora mi manca per essere pronto all’ascolto del messaggio tuo e all’attuazione del progetto che hai ideato per me?

Abbandonarsi alla Provvidenza che tutto può, tutto insegna, tutto mostra è pregare correttamente. Smorzare l’Io, riconoscendoci creature piccole, bisognose di guida e grate del dono della vita e di ogni altra cosa che ci è stata concessa dal cielo è pregare bene. Maria ci sorveglia, ci indica la retta via, appare a Medjugorje e ci ringrazia costantemente per aver risposto alla sua chiamata.

In realtà, siamo noi a dover dire “grazie” per la sua presenza, a ringraziarla per il suo continuo e instancabile abbraccio materno. Grazie, Maria! Grazie Dio, perché permetti a lei di amarci infinitamente!

Leggi anche – Medjugorje – Padre Slavko: “tutto ciò che facciamo diventi preghiera”

Antonella Sanicanti

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA 

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: redazione@lalucedimaria.it