Medjugorje: Messaggio del 25 dicembre 2020 al veggente Jacov

Jocov Colo, uno dei sei veggenti di Medjugorje, ha ricevuto l’ultima apparizione quotidiana della Regina della Pace il 12 Settembre 1998.
Chiesa di Medjugorje a Natale
photo web source
In quell’occasione, la Madonna promise a Jakov Colo che gli sarebbe apparsa una volta all’anno, per tutto il resto della sua vita, il giorno 25 dicembre.
Così da allora accade ogni anno, e la Madonna ha mantenuto la promessa anche in questo Santo Natale, donando a Jacov, e per suo tramite a tutti noi, un messaggio che ci dà delle precise coordinate per affrontare questo tempo di prova. Altresì ci invita a fare un esame su noi stessi, sulle nostre vite, chiedendoci a che punto siamo? E quanto davvero ci affidiamo a Colui che tutto può?

Medjugorje: Messaggio annuale, del 25 dicembre 2020, al veggente Jacov

“Cari figli,
anche oggi Gesù è qui accanto a voi, anche quando pensate di essere soli e che non ci sia più luce nella vostra vita, Lui è sempre vicino a voi e non si è mai allontanato lasciandovi da soli. La luce della sua nascita illumina questo mondo e la vostra vita. Il suo cuore è sempre aperto per ricevere ogni vostra sofferenza, tentazione, paura e bisogno.
Le sue mani sono protese verso di voi per abbracciarvi come un Padre e dire quanto siete importanti per Lui, quanto vi ama e quanto si prende cura dei suoi figli.

Figli cari anche i vostri cuori sono altrettanto aperti verso Gesù? Avete completamente consegnato la vostra vita nelle Sue mani? Avete accettato Gesù come vostro Padre, al quale potete sempre rivolgervi per trovare in Lui conforto e tutto ciò di cui avete bisogno per vivere la fede veritiera?

Perciò, figli miei, abbandonate il vostro cuore a Gesù e lasciate che sia lui a governare le vostre vite, perché solo così accetterete il presente e potrete affrontare il mondo in cui vivete oggi. Con Gesù, tutta la paura, la sofferenza e il dolore scompaiono perché il vostro cuore accetta la sua volontà e tutto ciò che entra nella vostra vita.
Gesù vi darà la fede per accettare tutto e niente potrà allontanarvi da Lui, perché vi tiene per mano e non permette che ve ne andiate o vi perdete nei momenti difficili perché è diventato il Signore della vostra vita.

Vi benedico con la mia benedizione materna”.

Leggi anche  Ultimo messaggio Medjugorje del 25 Dicembre 2020 alla veggente Marija 

Simona Amabene

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]