Medjugorje, Ivan testimonia: “Vi dico cosa vuole la Madonna”

Medjugorje, Ivan testimonia: "Vi dico cosa vuole la Madonna"
Ivan Dragicevic

Parlando ad una folla di fedeli, sacerdoti e vescovi presenti a Medjugorje, Ivan Dragicevic ha testimoniato ancora una volta il messaggio della Regina della Pace dicendo che la cosa più importante per la Madonna è la pace. Tutti i messaggi sulla conversione sull’amore nei confronti degli altri, sono si un modo per indurre i fedeli ad intraprendere il cammino voluto per loro da Gesù Cristo e dunque per raggiungere la beatitudine eterna, ma sono anche espedienti attraverso i quali si potrà giungere un giorno alla pace tra gli uomini.

Il desiderio della Madonna è quello di vederci in pace gli uni con gli altri

Il veggente comincia la conferenza dicendo che in anni di messaggi sono stati molteplici gli argomenti toccati dalla Madonna, e numerosissimi i messaggi condivisi con i fedeli. Per parlare di tutti, insomma, ci vorrebbero giornate intere, ma quello che preme Ivan è di far trasmettere il desiderio più importante della Regina della Pace, ovvero il raggiungimento della serenità tra gli uomini e la fine di ogni conflitto: “La Madonna viene a noi come nostra Madre e dice: ‘Cari figli, vengo a voi perché vi voglio aiutare. Vengo a voi, perché Mi manda Mio Figlio Gesù’. Poi dice tre volte: ‘Pace, pace, soltanto pace’. ‘Cari figli, la pace deve regnare tra gli uomini e Dio e tra gli uomini stessi’. Da questi primi messaggi noi notiamo qual è il più grande desiderio della Madonna. E’ la pace”.

Questo, continua Ivan, perché per la Madonna non ci sono differenze tra gli uomini, ne motivi per entrare in conflitto, tutti i popoli sono uguali e tutte le persone sono i suoi figli. Il cammino verso la pace, però, è minato dalla crisi di fede che si vive in questo periodo e che fa presagire una società futura senza Dio. Se ciò accadesse, dice la Madonna, non ci sarà mai la pace tra i popoli, mai una società futura in cui tutto è finalmente equo e giusto. In uno dei messaggio consegnati ad Ivan infatti dice: “Cari figli, questa umanità desidera andare incontro al futuro senza Dio. Cari figli, oggi è scomparsa la preghiera dalle vostre famiglie”. Ma un futuro senza Dio è un futuro senza pace interiore e di conseguenza un futuro di guerra ed infatti in un altro messaggio la Madonna dice: “Cari figli, se non c’è la pace nel cuore dell’uomo, se l’uomo non è in pace con se stesso, se non c’è la pace in ambito familiare, cari figli, non ci può essere la pace nel mondo”.

Luca Scapatello