Madonna di Chapelles: realizzando le richieste ottiene un grande dono

La Madonna di Chapelles accompagnò gli ultimi istanti di vita di una sua figlia; le fece una dura richiesta, cui però avrebbe fatto seguito un dono del tutto speciale. 

apparizione madonna losanna
photo web source

La Vergine Maria apparve alla ventunenne Marie-Françoise Décotterd, che era gravemente malata fin dalla nascita. Maria le fece una domanda del tutto inattesa. Le chiese di accettare la sua malattia e di non chiedere la guarigione. In cambio le promise però qualcosa di particolarmente speciale, ciò che di più importante si può ottenere nella vita, in terra e in cielo.

Chi era Marie-Françoise Décotterd e cosa le accadde

La Madonna le disse infatti che se avesse accettato le sue richieste, le avrebbe conferito in cambio il dono della felicità e della beata eternità in cielo.

Marie-Françoise Décotterd era infatti figlia di poveri contadini di Chapelles, vicino a Losanna in Svizzera, ed era quindi una giovane cresciuta nel rispetto di valori umili e di bontà, che purtroppo oggi sembrano sempre più dimenticati in una società che fa del profitto e dell’egocentrismo la sua cifra maggiore.

La prima visita della Madonna avvenne nella sua infermieria

La giovane, durante il suo stato di grande sofferenza terrena, ricevette la visita della Madonna per la prima volta nella sua infermeria, il 4 aprile 1871. Inizialmente non capiva cosa stessa succedendo. L’unica cosa che vide di fronte a lei era una bellissima signora, che però fin da subito si presentò come la Madre di Gesù.

Marie-Françoise aveva appena 21 anni, ed erano circa le 23 quando la sua stanza si riempì di luce. Le parole della Madonna, che la lasciarono a bocca aperta riempendo il suo cuore di gioia infinita, furono: “Io sono la Beata Vergine Maria, conosciuta come Maria, la Madre di Gesù”.

La Vergine la esortò a dedicare la sua vita a Gesù Cristo

A quel punto, la Vergine esortò l’ammalata a dedicare la sua vita di sacrificio e di espiazione al servizio di Gesù Cristo, e tutto questo al fine di ottenere per la salvezza delle anime del mondo. Quello che le prospettava era un vero e proprio apostolato della carità.

Le chiese infatti di non pregare per la sua guarigione, ma di avere molta pazienza. Per la semplice ragione che purtroppo la morte non avrebbe tardato a raggiungerla, ma allo stesso tempo ben presto sarebbe giunta la sua vera e grande ricompensa, vale a dire quella della pace e della felicità eterna.

LEGGI ANCHE: Madonna dei Miracoli di Lucca: il sacrilegio spezzò il braccio dell’uomo

apparizione madonna losanna
photo web source

LEGGI ANCHE: Madonna della Croce di Pietranico: la forza preghiera collettiva scaccia l’invasore

Passarono soltanto pochi mesi, quando le vennero diagnosticati due sarcomi ai piedi, vale a dire due cancri. Il 9 maggio 1872 fu il giorno in cui dovette abbandonare la sua anima a Dio, ma prima di ciò ebbe il privilegio di vedere nuovamente la Madre di Gesù. In quella occasione, la veste della Madonna era bianca, e le sue mani erano incrociate sul petto in cui spiccava la croce.

La Madonna era venuta di persona a prenderla, annunciandole la sua imminente dipartita, ma allo stesso tempo ricordandole anche quello che era il premio promesso di cui avrebbe goduto. Fu così che Marie-Françoise venne accompagnata verso la Gloria Eterna in cielo.

Giovanni Bernardi

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]