Lineth: così ho potuto avere la vita che desideravo

Il dott. Filiberto De Caro, uno dei promotori della AGCOnlus (Associazione Opere di Misericordia Apostole di Gesù Crocifisso), ispirata a Padre Pio e di cui abbiamo già parlato, ci ha resi partecipi di una storia molto particolare.

Lineth
Lineth, da bambina

Una delle attività di questa Onlus è sostenere le Suore Apostole di Gesù Crocifisso, nella conduzione della “Home for children’s S. Pio” (“La Casa dei bambini di Padre Pio”), situata nelle Filippine. Ed è proprio li che si è svolta questa vicenda. Ecco le parole del dott. Filiberto: “Vogliamo raccontare la bella storia di Lineth. Quando arrivò nella Casa, aveva 8 anni. La madre, ammalata di cancro al seno, la affidò prima di morire alle Suore Apostole, giacché il marito aveva abbandonato la famiglia”.

Lineth
Lineth va a scuola

Crescendo, Lineth studiava, ottenendo sempre degli ottimi voti, e, per quanto poteva, aiutava le Suore nel loro incredibile lavoro di accudire coloro che -come lei- avevano bisogno di una famiglia che li amasse.

Lineth
Lineth che aiuta gli anziani della comunità

Lineth “è cresciuta circondata dall’amore delle Suore (…), con i malati, accuditi sempre dalle Suore, insieme agli altri ragazzi della Missione. (…) Grande forza di volontà e determinazione hanno spinto le Suore a farle continuare gli studi, per arrivare alla Laurea in Architettura!

Ma la storia non finisce qui. Infatti, la bella notizia è arrivata ieri (parliamo davvero di qualche giorno fa): Lineth si è sposata! Durante la festa, che si è svolta nella Cittadella della Divina Misericordia (che ospita il centro medico odontoiatrico e la mensa/oratorio per i poveri della stessa AGCOnlus), Lineth si è molto emozionata e, nel suo discorso, ha esternato gratitudine a tutte le Suore, ai benefattori e alla famiglie adottive, per l’amore, le preghiere, per il sostegno materiale che l’hanno aiutata a finire gli studi. Ha anche espresso la sua gioia e la riconoscenza per la grande famiglia che il Signore le ha donato”.

Lineth
La Laurea di Lineth

Ogni persona che si è prodigata per fare in modo che Lineth (e tanti come lei) potesse avere la speranza di un futuro dignitoso, si senta abbracciata dal Signore e dal suo amore. “Sentiamoci santamente orgogliosi, per ciò che si è finora raggiunto, nella certezza che: “Ogni volta che avete fatto queste cose a uno solo di questi miei fratelli più piccoli, l’avete fatto a me”(Mt25, 40)”.”.

Lineth
Il matrimonio di Lineth

Grazie, dott. Filiberto De Caro per questa testimonianza.

Leggi anche – La casa di Padre Pio per i bambini poveri e malati

Antonella Sanicanti

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]