Devozione a Maria: la più antica, le tre Ave Maria.

Conosciamo realmente il significato dell’Ave Maria e la potenza della sua devozione?

San Luigi Maria Grignion de Montfort ce la racconta anche come una potente barriera al demonio

Devozione

Sono tanti i testi redatti da santi e dottori della chiesa sulle sue “proprietà” salvifiche e di conversione.

Tanti cristiani recitano con devozione l’Ave Maria, ma pochi la conosco e la meditano realmente a fondo. Questa preghiera è fondamentale per la nostra vita cristiana perché è con Maria che è iniziata l’opera di salvezza di Dio. Lei ha l’incarico dal Padre di accompagnarci lungo il cammino.

La potenza dell’Ave Maria

Nel trattato della vera Devozione a Maria, San Luigi Maria Grignion de Montfort scrive al punto 249 “è questa stessa preghiera, ben recitata, che deve far germinare nelle nostre anime la parola di Dio e portare il frutto di vita, Gesù Cristo – ed ancora – un’anima che non è bagnata da questa preghiera o rugiada celeste non porta frutto e dà solo rovi e spine, e va incontro alla maledizione”.

contro il demonio

Poniamoci dunque con cuore aperto e in profonda meditazione prima di recitare queste parole alla nostra Mamma Celeste che è lì sempre vigile ed in ascolto, anche quando a noi non sembra. “L’Ave Maria ben detta, cioè con attenzione, devozione e modestia, è, secondo i santi, – prosegue il de Monfort al punto 254 – il nemico del diavolo, che lo mette in fuga, il martello che lo schiaccia, la santificazione dell’anima, la gioia degli angeli, la melodia dei predestinati, il cantico del Nuovo Testamento, il gaudio di Maria e la gloria della Santissima Trinità.

per rendere grazie

“L’Ave Maria è una rugiada celeste che rende l’anima feconda; è un bacio casto e amoroso che si dà a Maria, è una rosa vermiglia che le si presenta, è una perla preziosa che le si offre, è una coppa d’ambrosia e di nettare divino che le si dona. Tutti questi paragoni sono dei santi”. (San Luigi Maria Grignion de Montfort)
Pregare l’ave Maria è dunque il nostro modesto ringraziamento alla Madre di Dio a colei che con il suo SI incondizionato a contribuito in maniera fondamentale al progetto di salvezza che il Padre ha per ognuno di noi.

Meditiamo l’Ave Maria

Tu pregala con frequenza e come espressione del tuo amore e della tua fede:

negli Angeli (Avenella potenza e grandezza del S. Nome di Maria (o Marianel mistero della pienezza di grazia in Maria fin dal primo istante della sua Immacolata Concezione (piena di grazianell’unione di Dio con le anime, quella di Maria, la tua, le nostre, per mezzo della Grazia, vita di Dio in noi! (il Signore è con tenella grandezza e nella bontà della Prediletta fra tutte le donne (tu sei benedetta fra le donnenel mistero dell’Incarnazione, ove Gesù inizia la nostra salvezza (e benedetto il frutto del tuo seno Gesùnella Divina Maternità e nella sua perpetua Verginità (Santa Maria, Madre di Dionella Mediazione di Maria (prega per noinella misericordia di Maria e nella gravità del peccato (peccatorinel bisogno della grazia e nella continua ed efficace protezione di Maria (adessonei novissimi e nell’intervento di Maria per una buona morte (e nell’ora della nostra mortenella gloria che desideriamo ed attendiamo per l’aiuto di Maria SS. (Amen).

Devozione tre Ave Maria

La devozione delle 3 Ave Maria

Prega devotamente ogni giorno così, mattina o sera (meglio mattina e sera):

Maria, Madre di Gesù e Madre mia, difendimi dal Maligno in vita e nell’ora della morte, per il Potere che ti ha concesso l’Eterno Padre.
Ave, Maria…
per la Sapienza che ti ha concesso il divin Figlio.
Ave, Maria…
per l’Amore che ti ha concesso lo Spirito Santo.
Ave Maria…

Le Parole dei Santi

Propagate questa devozione perché:
“Chi salva un’anima ha assicurato la propria” (Sant’Agostino)
“Nulla è più inutile di un cristiano che non si adopera a salvare gli altri” (San Giovanni Crisostomo)

Altre Invocazioni quotidiane a Maria

Prega con il cuore per tutti, mai soltanto per te, se vuoi che la tua preghiera sia gradita al buon Dio.

Vieni, Spirito Santo, vieni per la potente intercessione della Vergine Maria, tua Sposa amatissima. Illumina le nostre menti, infiamma i nostri cuori e distruggi tutto ciò che ti addolora.      Tre “Gloria…”

Offerta della giornata

“Cuore divino di Gesù, io ti offro, per mezzo del Cuore Immacolato di Maria, Madre della Chiesa, in unione al Sacrificio Eucaristico (S. Messa) le preghiere e le azioni, le gioie e le sofferenze di questo giorno, in riparazione dei peccati e per la salvezza di tutti gli uomini, nella grazia dello Spirito Santo, a gloria del divin Padre”. Con Gesù e per Gesù la nostra povera offerta diventa fonte di preziosi meriti per noi e di salvezza per molte anime. La Chiesa avvalora le sue orazioni dicendo: “Per Gesù Cristo, nostro Signore”.

Atto di amore

Gesù, Maria, Vi amo! Salvate le anime dei sacerdoti; salvate tutte le anime! Concedetemi di ripetere quest’atto di amore mille volte ad ogni palpito del cuore, ad ogni respiro.

  1. Giuseppe, padre putativo di Gesù e vero sposo di Maria, prega per noi e per i moribondi.
  2. Michele, difendici; S. Gabriele fortificaci; S. Raffaele, guariscici da ogni male. Angeli e Santi tutti, in particolare Angeli nostri custodi, pregate per noi e proteggeteci.

Sangue preziosissimo di Gesù, salvaci! Sangue preziosissimo di Gesù, estingui le fiamme del Purgatorio. Anime sante del Purgatorio, pregate per noi.

Devozione Ave Maria

Se vuoi saperne di più: Trattato della vera devozione a Maria

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: redazione@lalucedimaria.it