Esplosione o terremoto? Il misterioso boato alle porte di Roma

Un boato simile a quello di un terremoto è stato avvertito l’altro ieri, domenica 4 ottobre, alle porte della città di Roma.

Terremoto sismografo

Registrato addirittura come fenomeno sismico dall’INGV, è stato visto invece come un’esplosione. Vediamo insieme di cosa si è trattato.

Boato o terremoto a nord di Roma?

Capena, alle porte della città di Roma. Domenica, 4 ottobre: un forte boato squarcia la tranquillità della serata di un giorno come gli altri. Un boato di cui ancora nessuno è riuscito a capire di cosa si trattasse, tanto che è stato persino registrato dagli strumenti dell’INGV come un terremoto.

Capena e il sussulto domenica sera

Un lieve fenomeno sismico di magnitudo 1.7, con epicentro a Capena, ad 8 km di profondità. Ma più che un terremoto, è stata una vera e propria esplosione. Una seconda esplosione, infatti, è stata avvertita poco dopo in un luogo non lontano dalla prima.

Il sindaco di Capena: “Stiamo cercando di capire cosa è successo”

Ad una prima ricognizione, non si sono registrati danni a persone o cose, tanto che non sarebbero arrivate nemmeno particolari richieste di aiuto da parte dei cittadini, alla centrale dei Vigili del Fuoco. “Al momento stiamo verificando le nostre zone di campagna e tutto intorno all’area della segnalazione, per cercare di capire che cosa abbia provocato quel boato.

terremoto roma
photo web source: tpi.it

Perché se da una parte è strano che un terremoto si palesi solo con un boato di quel tipo, è altrettanto strano che un’esplosione sotterranea possa aver attivato i sismografi” – ha commentato il sindaco di Capena, Roberto Barbetti.

Esplosione o no, terremoto o meno, sono ancora in corso le indagini per capire di cosa si sia trattato.

Fonte: agi.it

ROSALIA GIGLIANO

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]