Un bambino scrive al papà che non c’è più: arriva una risposta dal Cielo

Una storia commovente, che ci mette di fronte al cuore dei bambini, molto più puro, più grande e generoso di quello degli adulti, in particolare se toccato dal dolore per la morte dell’amato genitore. 

Il bimbo ha solo 7 anni e da poco e morto il suo papà. Ma non si è perso d’animo e ha voluto fargli sentire la sua vicinanza anche lassù, in Paradiso, ha deciso di scrivergli una lettera. L’ha consegnata ad un postino, il quale ha portato, poi, in un modo speciale, a termine il suo lavoro. Vediamo come.

Bambino che guarda al cielo
Bambino che guarda al cielo – photo web source

La lettera speciale di Jase

Da qualche anno, il papà del piccolo Jase non c’è più, ma lui, anche se ha soltanto 7 anni, non ha voluto mai perdere il suo ricordo, in particolare in occasione del compleanno del suo papà. Ma come potergli far arrivare un regalo sin lassù, in Paradiso?

La storia che stiamo per raccontarvi è davvero commovente ed è stata raccontata da un giornale inglese. Jase voleva a tutti i costi che suo padre ricevesse gli auguri per il compleanno e, per questo motivo, gli ha scritto una lettera. Ma non una di quelle classiche: una con un messaggio molto particolare, il suo. L’ha poi consegnata al postino: “Signor Postino, puoi portarla in paradiso per il compleanno di mio padre? Grazie”.

Il bambino scrive al papà in cielo

Apparentemente, o il postino o l’ufficio postale incaricato avrebbero potuto gettarla via, perché non si può mandare una lettera in cielo. Ma gli impiegati della posta hanno preso sul serio ed a cuore quel messaggio e, qualche giorno dopo, al piccolo Jase è stata data la “cartolina di avvenuta consegna della lettera”.

Una storia che la mamma del piccolo (nonché moglie dell’uomo da poco scomparso) ha voluto condividere sui social: “Qualche settimana fa mio figlio di 7 anni ha inviato questa cartolina a suo padre in paradiso e oggi ha ricevuto una bella risposta dal postino. In realtà non riesco a dire quanto sia emozionato per il fatto che suo padre l’abbia ricevuta […] Il fatto che sia stato fatto questo sforzo per un bambino […] è davvero una bella cosa. Voglio condividere queste parole con lo staff postale per comunicare quanto siamo grati”.

La lettera è stata, poi, consegnata

Dalla commozione della mamma di Jase alla piena risposta anche del capo dell’ufficio postale: “È stata una sfida difficile evitare stelle e altri oggetti galattici in rotta verso il cielo. Tuttavia, ti assicuriamo che questo articolo di posta particolarmente importante è stato consegnato” – ha scritto.

Un gesto d’amore che non poteva esser ignorato come una lettera qualunque.

LEGGI ANCHE: L’Arcivescovo di Napoli scrive accorata lettera ai suoi sacerdoti

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]