Ultim’ora: aggiornamenti sulle condizioni di salute del Cardinale Sepe

Sono arrivate le ultime notizie circa gli sviluppi delle condizioni dell’oramai uscente Arcivescovo di Napoli colpito dal Covid. 

cardinale sepe
photo web source

Dopo il ricovero in ospedale a causa del Covid, la Diocesi di Napoli tira un sospiro di sollievo per le condizioni del Cardinale Arcivescovo. Il Cardinale di Napoli, Crescenzio Sepe è stato dimesso oggi dall’ospedale “Cotugno”, dove era ricoverato da una settimana. Oggi l’esito negativo del tampone.

Il Cardinale Sepe dimesso dall’ospedale

Dopo 10 giorni di autoisolamento per la prima positività al tampone Covid e il ricovero in ospedale, la scorsa settimana, in seguito alle complicazioni dovute ad una polmonite bilaterale causata proprio dal virus, il Cardinale di Napoli Crescenzio Sepe, questa mattina è stato dimesso dall’ospedale “Cotugno”.

Il tampone negativo e la guarigione dalla polmonite, gli hanno permesso di lasciare la struttura ospedaliera e di trasferirsi in quella che sarà la sua nuova residenza a Capodimonte.

LEGGI ANCHE: Napoli: il Cardinale Sepe ricoverato all’ospedale “Cotugno”

L’Arcivescovo, come specifica la nota emanata dalla Diocesi, “dovrà evidentemente osservare un periodo di convalescenza. Questo vuol dire che non potrà partecipare alla Celebrazione di ingresso in Diocesi del nuovo Arcivescovo, S.E. Monsignor Domenico Battaglia, che si terrà in Cattedrale martedi 2 febbraio 2021, alle ore 17” – scrive la Diocesi.

La convalescenza a Capodimonte

La preoccupazione per le sue condizioni di salute, la preghiera dell’intera Diocesi, la sospensione delle sue ultime attività da Cardinale. Ed ora il riposo presso la residenza diocesana di Capodimonte.

LEGGI ANCHE: Covid: altra sostituzione per il cardinale Sepe ricoverato in ospedale

Un momento particolare sì, ma che il Cardinale Sepe ha superato con la vicinanza di tutto il collegio episcopale, che ha pregato per lui, anche a Pompei, quando la Conferenza episcopale Campana si è riunita per eleggere, proprio, il successore alla presidenza di Sepe.

ROSALIA GIGLIANO

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: redazione@lalucedimaria.it