Affetta da sindrome di Down, Giulia si laurea con 110 e lode

Affetta da sindrome di Down, Giulia si laurea con 110 e lode
Giulia Sauro, laureata in scienze politiche con 110 e lode

Giulia Sauro, ragazza di 33 anni affetta dalla Sindrome di Down, ha conseguito la Laurea in Scienze Politiche percorso Storico con 110 lode e bacio accademico all’Università Orientale di Napoli. Il percorso di studi di Giulia è stato accompagnato da una determinazione fuori dal comune premiata in sede di laurea dal massimo dei voti per una tesi sulla Rivoluzione Francese curata insieme al relatore Luigi Mascilli Migliorini.

La bella storia di questa ragazza è giunta agli onori della cronaca grazie agli incontri con il sindaco di Napoli Luigi De Magistris e con il governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca. Proprio quest’ultimo ha sottolineato la grande forza di volontà di Giulia definendola: “Un esempio di intelligenza, forza di volontà e coraggio”, quindi ha sottolineato la grandezza del risultato raggiunto, ricordando che si tratta del: “Terzo caso in Italia di persona Down a ottenere il titolo accademico”.

Il supporto dello Sportello di orientamento dei disabili

Colmo di gioia per il traguardo raggiunto dalla figlia, Achille Sauro si è complimentato con lei per la determinazione: “Sono emozionato. Per Giulia è stato un bellissimo traguardo che ha raggiunto grazie alla sua determinazione”, quindi ha ringraziato l’ateneo per la disponibilità fornita alla figlia nel corso di questi anni. La ragazza, infatti, è iscritta allo sportello di orientamento dei disabili dell’Università Orientale che ha disposto per lei un piano di studi che le permettesse di mettersi al pari con gli altri studenti. Si tratta di un progetto che accoglie ben 120 studenti con diverse disabilità e che nel corso degli anni ha permesso a molti studenti di ottenere eccellenti risultati.

Luca Scapatello