50° anniversario della morte: pubblicato il calendario ufficiale della Festa di Padre Pio

Padre Pio
Padre Pio

Nella giornata di ferragosto è stato pubblicato il programma ufficiale per la festa del 50° anniversario della morte di Padre Pio che si terrà, come ogni anno, a San Giovanni Rotondo.

E’ stato finalmente definito il programma completo per la novena, la veglia e la festa liturgica in memoria San Pio da Pietrelcina. Questo 2018 è un anno molto particolare poiché il 20 settembre si celebra il 100° anniversario dalla stigmatizzazione permanente del frate cappuccino ed il 23 settembre il 50° anniversario dalla sua scomparsa. Per l’occasione è prevista la presenza di due cardinali, il primo, il cardinale Angelo De Donatis (vicario generale di papa Francesco per la diocesi di Roma), si occuperà di celebrare la Messa d’inizio della novena prevista il 16 settembre, l’altro, il cardinale Gualtiero Bassetti (arcivescovo di Perugia e presidente della Conferenza Episcopale italiana), si occuperà di celebrare la Messa per il 50° anniversario dalla scomparsa del santo con le stigmate. La prima messa del 23 settembre, quella prevista a 00:15, sarà invece celebrata dal prossimo Ministro generale dell’Ordine Minore dei Cappuccini che verrà eletto a Roma presso il Collegio ‘San Lorenzo da Brindisi‘.

Il programma completo della Festa di Padre Pio per il 50° anniversario della sua morte

NOVENA

Venerdì 14 settembre “Esaltazione della Santa Croce”: chiesa inferiore di San Pio da Pietrelcina, ore 18,00, Celebrazione Eucaristica presieduta da mons. Luigi Renna, vescovo di Cerignola – Ascoli Satriano e amministratore apostolico dell’Arcidiocesi di Manfredonia – Vieste – San Giovanni Rotondo.

Sabato 15 settembre “Beata Maria Vergine Addolorata” e “Primi vespri della XXIV Domenica del Tempo Ordinario”:chiesa di San Pio da Pietrelcina, ore 18,00, Celebrazione Eucaristica presieduta da mons. Domenico D’Ambrosio, arcivescovo emerito di Lecce.

Domenica 16 settembre “Santi Cornelio papa e Cipriano vescovo” e “XXIV Domenica del Tempo Ordinario”: chiesa di San Pio da Pietrelcina, ore 11,30, Celebrazione Eucaristica presieduta dal card. Angelo De Donatis, vicario generale di Sua Santità per la Diocesi di Roma; chiesa di San Pio da Pietrelcina, ore 18,00, Celebrazione Eucaristica presieduta da mons. Francesco Savino, vescovo di Cassano all’Ionio.

Lunedì 17 settembre “Impressione delle stimmate del Serafico Padre san Francesco”: chiesa inferiore di San Pio da Pietrelcina, ore 18,00, Celebrazione Eucaristica presieduta da mons. Domenico Cornacchia, vescovo Molfetta – Ruvo – Giovinazzo – Terlizzi.

Martedì 18 settembre “San Giuseppe da Copertino”: chiesa inferiore di San Pio da Pietrelcina,ore 18,00, Celebrazione Eucaristica presieduta da mons. Piero Marini, arcivescovo titolare di Martirano e presidente del Pontificio Comitato per i Congressi eucaristici internazionali.

Mercoledì 19 settembre “San Francesco Maria da Camporosso”: chiesa inferiore di San Pio da Pietrelcina,ore 18,00, Celebrazione Eucaristica presieduta da mons. Ciro Fanelli, vescovo Melfi – Rapolla – Venosa.

Giovedì 20 settembre “Sant’Andrea Kim Taegon e compagni, martiri”: chiesa di Santa Maria delle Grazie, ore 9,30, Commemorazione delle stimmate di san Pio presieduta da fr. Maurizio Placentino, ministro provinciale dei Frati Minori Cappuccini della Provincia religiosa di Sant’Angelo e Padre Pio; chiesa inferiore di San Pio da Pietrelcina, ore 18,00, Celebrazione Eucaristica presieduta da mons. Antonio Mennini, arcivescovo titolare di Ferento e officiale della Segreteria di Stato della Santa Sede.

Venerdì 21 settembre “San Matteo, apostolo ed evangelista”: chiesa di Santa Maria delle Grazie, ore 10,00, Celebrazione Eucaristica per il personale e i degenti di Casa Sollievo della Sofferenza, presieduta da mons. Luigi Renna; chiesa inferiore di San Pio da Pietrelcina, ore 18,00, Celebrazione Eucaristica presieduta da mons. Giacomo Cirulli, di Calvi – Teano.

VEGLIA

Sabato 22 settembre, chiesa all’aperto di San Pio da Pietrelcina: ore 18,00, Liturgia di Accoglienza presiede fr. Francesco Dileo, rettore del Santuario di Santa Maria delle Grazie e della chiesa di San Pio da Pietrelcina in San Giovanni Rotondo; ore 19,00, Celebrazione dei vespri presiede fr. Maurizio Placentino; ore 20,00, Adorazione eucaristica vocazionale presiede fr. Pasquale Cianci, responsabile del Servizio di Pastorale giovanile-vocazionale della Provincia religiosa di Sant’Angelo e Padre Pio dei Frati Minori Cappuccini;ore 21,00, Preghiera sotto la croce presiede fr. Carlo Maria Laborde, guardiano del Convento dei Frati Minori Cappuccini di San Giovanni Rotondo; ore 22,30, Santo Rosario presiede fr. Luciano Lotti, segretario generale dei Gruppi di preghiera di san Pio da Pietrelcina.

FESTA

Domenica 23 settembre, chiesa all’aperto di San Pio da Pietrelcina: ore 00,15, solenne Concelebrazione Eucaristica presiede il neo eletto Ministro generale dell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini; chiesa di San Pio da Pietrelcina, ore 09.30, Recita del Santo Rosario;ore 11,00, solenne Concelebrazione Eucaristica presiede il card. Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia e presidente della Conferenza Episcopale Italiana; ore 17,00, solenne Concelebrazione Eucaristica presiede mons. Luigi Renna; a seguire, “Atto di affidamento dei bambini a san Pio da Pietrelcina” e processione con l’immagine del Santo (percorso:chiesa di San Pio da Pietrelcina, piazzale Santa Maria delle Grazie, viale Cappuccini, piazza Europa, corso Matteotti, piazza Padre Pio, corso Umberto I, piazza Europa, viale Cappuccini, Casa Sollievo della Sofferenza, piazzale Santa Maria delle Grazie, chiesa all’aperto di San Pio da Pietrelcina).