Nel momento più duro, un segno grandioso appare nel grattacielo, davanti ai suoi occhi

La donna stava andando a trovare un familiare a lei caro, quando si è accorta di un evento davvero soprendente.

miracolo rosario grattacielo di vancouver
L’immagine scattata dalla donna e condivisa dall’arcidiocesi di Vancouver, diventata in poco tempo virale – photo web source

Proprio di fronte alle difficoltà più grandi, molto spesso, è possibile comprendere che non tutto è perduto. Proprio come accaduto, per esempio, a Vancouver, dove l’immagine di un rosario gigante è misteriosamente apparsa sulla facciata di un edificio situato vicino al St. Paul’s Hospital della città canadese. Subito quell’istante ha fatto il giro del mondo attraverso i social network, dove la fotografia che lo ha fermato è diventata in poco tempo  virale.

Un segno di speranza che oltrepassa dolore e frontiere

Un segno quindi di speranza che oltrepassa le frontiere e colpisce nel cuore delle persone che l’hanno condivisa in queste ore. Il muro su cui si rifletteva questa immagine, è infatti, appartiene a un hotel di 20 piani noto come Wall Center. L’effetto che se ne ricava è quindi altamente impressionante.

Nonostante ciò, questa non ha avuto solamente lo scopo di colpire l’immaginario di tante persone sparse nel mondo, raggiungendo peraltro nel segno. C’è stato infatti anche altro. La raffigurazione è infatti servita da conforto alla madre di una persona morente, che si trovava nel letto del St. Paul’s Hospital di Vancouver.

Sul grattacielo appare un’immagine che sembra un grande rosario

La vicenda, altamente commovente, è stata riportata dalla stessa Arcidiocesi di Vancouver e poi diffusa sui propri canali social. La donna si trovava infatti in visita nella stanza del figlio malato insieme a sua figlia. A un certo punto, rivolgendo lo sguardo verso la finestra dell’ospedale, si è accorta che c’era qualcosa di strano.

A quel punto ha intravisto l’enorme raffigurazione del Santo Rosario, proiettata lungo la facciata dell’edificio. Un evento che l’ha commossa subito fortemente, facendola scoppiare in lacrime. Ma che ha anche donato grande conforto e speranza sia alla donna che a tutta la sua famiglia alle prese con la difficile situazione. Oltre che all’intera città, alle prese con il resto del Pianeta con il dramma della pandemia.

LEGGI ANCHE: Miracolo: la Madonna appare tra le nubi del Venezuela! – Video

LEGGI ANCHE: Medjugorje: l’immagine della Vergine appare sopra la Chiesa

Una moltitudine di utenti hanno reagito con preghiere e sostegno

Così in poco tempo una moltitudine di utenti ha reagito sui vari canali con commenti di sorpresa, celebrazioni e invocazioni alla Vergine, oltre che offrendo il proprio sostegno e le proprie preghiere per la famiglia nella difficile situazione.

La verità però è che non si è trattato di un vero e proprio effetto intenzionale, ma di un fenomeno naturale che però è diventato un segno per i morenti. Dando la testimonianza che Dio si manifesta in molti modi, e che bisogno in qualche modo tendere l’orecchio per accorgercene. Dopodiché, tutto diventa improvvisamente più chiaro e luminoso.

A local Catholic mother sent us this photo. Her son is waiting for a hospice bed at St. Paul’s Hospital, as he’s coming…

Pubblicato da Archdiocese of Vancouver su Venerdì 15 gennaio 2021

“Penso che sia un fenomeno naturale causato da una combinazione di rifrazione della luce”, ha spiegato padre Larry Lynn, un amico di famiglia della donna. Un vero e proprio miracolo, quindi, che ha permesso all’uomo morente e alla sua famiglia di toccare più da vicino l’infinita opera di misericordia del Signore nei nostri confronti.

Un messaggio chiaro dell’amore di Dio e che riguarda in particolare la preghiera del Rosario, ha spiegato il religioso. “I segni sono ovunque. A volte sono estremamente sottili; a volte sono palesi. Questo mi sembra un evidente segno pubblico del Santo Rosario”.

Giovanni Bernardi

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: redazione@lalucedimaria.it