Un Incontro Epico che può cambiare il corso della storia…..

 

 

 

 

 

 

 

Un evento straordinario che potrà cambiare il corso della storia delle Chiese Cristiane, ripercorrendo quel sogno di vederle finalmente riunite, membra di un solo corpo che è Cristo.

Un momento storico, per il Papa è una grandissima gioia: così il direttore della Sala Stampa vaticana, padre Federico Lombardi, sull’incontro tra Francesco e il Patriarca Kirill al microfono di Cristiana Caricato, inviata di Tv2000. Padre Lombardi ha parlato di un colloquio molto cordiale. Il Papa ha detto “fratello” e “finalmente”. Si è arrivati a un traguardo – ha detto – che è anche un punto di partenza di un cammino di unità e comprensione, non facile ma prezioso. La Chiesa ortodossa russa – ha aggiunto – è un tassello importante nel quadro ecumenico. Padre Lombardi ha visto tanta gioia anche sul volto di Kirill. La Dichiarazione comune – ha quindi sottolineato – fa vedere che ci sono passi avanti, documenta il punto a cui si è arrivati e su cui c’è un consenso chiaro e sereno e questo è molto utile. Ma è lo stesso incontro personale tra Francesco e Kirill che promuove il cammino.