Ultim’ora-Covid: altre 5 nuove regioni diventano “zona arancione”

Il Presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, annuncia un nuovo provvedimento per 5 regioni che passeranno in zona arancione a causa dell’aumento dei contagi da Covid.

Covid - Marco Marsilio
Marco Marsilio – photo web source

Pare che, da “indiscrezioni” dell’ultima ora, non solo l’Abruzzo, ma anche la Basilicata, la Liguria, la Toscana e l’Umbria stiano per “cambiare colore”. Passerano all’arancione, quindi ad un livello di allerta e di contagio maggiore.

Indecisa è ancora la situazione della Campania e di molte altre Regioni, la cui sorte si conoscerà nelle prossime ore. “Il ministro Speranza mi ha anticipato poco fa l’esito della riunione che ha stabilito il passaggio dell’Abruzzo, insieme ad altre quattro Regioni – Umbria, Basilicata, Liguria e Toscana – nella zona arancione. Gli effetti del provvedimento che il ministro si appresta a firmare in serata avranno decorrenza dalla giornata di mercoledì” –queste le parole del Governatore.

Covid: ancora alta l’allerta

Donatella Tesei, Presidente della Regione Umbria, si appella allo Stato: “Il governo ora deve garantire sostegno ad attività in crisi“. E mentre si attende l’esito delle riunioni delle prossime ore, si viene a sapere che anche la provincia di Bolzano sarà zona rossa.

Photo web source

Queste ultime notizie ci allarmano alquanto, poiché speravamo nell’aumento delle zone gialle, anziché nel loro decremento, ma insieme – con i dovuti accorgimenti – possiamo ancora farcela. Soprattutto, preghiamo che Dio ci sostenga in questo tempo cosi duro.

Antonella Sanicanti

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]