Tredici martedì sotto la protezione di Sant’Antonio di Padova – XII giorno

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:44

Celebrando l’ottocentenario della “vestizione” di Sant’Antonio di Padova, preghiamo per i 13 martedì che precedono la sua festa, il 13 Giugno.

Sant'Antonio di Padova
photo web source

Affidiamo alla protezione di Sant’Antonio, noi e la provincia di Padova, così duramente provata dalla pandemia Coronavirus.

13 Martedì con Sant’Antonio di Padova – 12° giorno

Leggiamo Mc 6,55-56.

Meditiamo: Approdato miracolosamente su una spiaggia della Sicilia, Antonio viene accolto dai Frati Minori del luogo con i quali si incammina verso Assisi, dove li attende Frate Francesco. Cammina con fratelli di cui non ci è giunto il nome, che perderà di vista dopo il Capitolo delle Stuoie. Eppure, quello condiviso con questi Frati “siciliani” è un viaggio importante, che aiuterà Antonio a familiarizzare con la sua nuova Patria, di cui impara a conoscere la lingua, la cultura e le tradizioni. E, per chi ha fede, non è mai un caso incontrare persone con le quali si condivide un breve tratto del cammino e poi spariscono dal proprio orizzonte. Sono e rimangono doni unici che Dio ha messo sulla nostra strada.

Preghiamo: Quand’anche avessi percorso tutti i sentieri, superato montagne e valli, se non ho scoperto la libertà di essere me stesso, allora non sono ancora arrivato. Se adesso smetto di camminare sulla tua strada e di vivere in coerenza con ciò che ho imparato; se, d’ora in avanti, non vedo in ogni persona un compagno di strada e in Gesù il solo Dio della mia vita, allora non sono ancora arrivato. Amen.

Riflettiamo e rispondiamo

Chi sono i compagni di viaggio nel mio cammino di questo tempo? Quali doni ricevo dal Signore attraverso di loro? In quali circostanze della vita la vicinanza di una persona è stata particolarmente preziosa per continuare il cammino?

Sant'Antonio di Padova
photo web source

Preghiera Sant’Antonio di Padova

O Sant’Antonio, tu che hai camminato nella vita accanto a persone povere, oppresse e sofferenti, assistici con la tua potente intercessione, perché, nel cammino della vita, anche noi possiamo farci accanto, come il buon samaritano, a chi è solo e bisognoso di aiuto, per Cristo nostro Signore. Amen.

 

 

 

Antonella Sanicanti

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]