Suor Candida Maria di Gesù: la Santa che levitava e parlava col suo Angelo custode

Suor Candida Maria di Gesù (1845 – 1912, Spagna), che in realtà si chiamava Juanna Cipitria y Barriola, ebbe una nomea di santità, anche in vita.

Suor Candida Maria di Gesu

Fu la fondatrice della Congregazione delle Figlie di Gesù di Salamanca e abitualmente donava tutto ciò che aveva ai più bisognosi.

Era ritenuta capacissima di intercedere presso Dio, tanto che anche il suo direttore spirituale un giorno le chiese: “Juanita, chiedi a Dio che ci dia la pioggia, poiché ci manca molto! Sono mesi che la pioggia non è caduta, la terra si secca, si ricopre d’una crosta dura, le semine stanno per essere compromesse, i contadini cominciano a perdere coraggio, ed hanno inviato il sacerdote presso la taumaturga”.

Suor Candida: non pioverà perché non ho le scarpe!

Suor Candida, però, rispose che Dio non glielo avrebbe mai concesso. Il motivo di una tale negazione? “Vedete, padre, io ho promesso di dare tutto il mio denaro ai poveri, così non posso più nulla acquistare per me. I miei zoccoli sono usurati. Se piove, avrò i piedi bagnati ed il Signore, che è così buono, non lo vuole. Non pioverà finché non avrò scarpe nuove”!

Qualcuno regalò, dunque, delle scarpe alla Suora. Dopo poche ora, quando una vicina le chiese di accompagnarla per una passeggiata, lei la avvertì che non era una buona idea, in quanto la pioggia stava per arrivare. Ed arrivò davvero!

Di Suor Candida si racconta anche un episodio molto particolare, che venne menzionato al processo di canonizzazione, terminato con la santificazione, per mano di Papa Benedetto XVI, il 17 Ottobre del 2010. Pare che, nel 1875, la Priora del suo Ordine l’avesse vista sollevarsi da terra, come sostenuta da una luce, e parlare con il suo Angelo custode!

Antonella Sanicanti

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

 

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]