Il Signore può trasformare tutti in un Angelo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:59

Il Signore può trasformare chiunque in un Angelo custode?

La storia di Nana e Sasha dimostra che è così.

Il Signore può trasformare chiunque in un angelo

Sasha salva la vita alla piccola White

Quando era incinta di White, Nana Chaichanhda, ha deciso con il marito di prendere un cucciolo di pitbull da far crescere insieme all’ultima arrivata. La mamma, una donna residente a Stockton (California), non era ancora sicura della scelta, ma presto lo sarebbe stata. Lo scorso anno, il 6 giugno, Sasha era stata lasciata fuori in giardino. Di solito dormiva dentro casa, ma quella sera avevano deciso di farle godere un po’ di fresco. Durante la notte la cucciola di pitbull (allora aveva solo 8 mesi) ha cominciato ad abbaiare come un’ossessa.

Il chiasso generato dall’abbaio insistito di Sasha ha svegliato Nana, la quale era decisa a rimproverarla, ma non ha nemmeno fatto in tempo ad aprire la porta che il cane si è fiondato al piano di sopra. Come un fulmine il cucciolo ha afferrato la piccola White (7 mesi) per il pannolino e l’ha portata fuori di casa. Solo in quel momento la donna si è accorta che nella casa accanto, dove abitavano i suoi cugini in quel momento assenti, le fiamme avevano ingurgitato l’abitazione. Il cane si era accorto che l’incendio si stava propagando anche nell’abitazione dei padroni ed è andato a salvare la bambina, la cui stanza era quella più vicina alle fiamme.

Il Signore trasforma in angelo chiunque

Intervistata dai media locali il giorno dopo la catastrofe sfiorata, Nana ha dichiarato che Sasha è stato il suo angelo custode e quello di sua figlia. La donna si dice infatti riconoscente al cucciolo, senza il quale con ogni probabilità sarebbero tutti morti nell’incendio: “Le devo tutto. Se non fosse stato per Sasha sarei rimasta a letto e Dio solo sa come sarebbe finita. Non avevo capito che ci stava avvisando dell’incendio. Grazie a lei siamo riusciti a metterci in salvo e chiamare il 911. Le devo la mia vita e quella dei miei figli: lei è la nostra eroina. Senza di lei, probabilmente, non ce l’avremmo mai fatta”.

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

Luca Scapatello

Fonte: Il Messaggero

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]