La preghiera ai Santi Chiara e Rufino ad Assisi – come seguirle e partecipare

Assisi festeggia, nel rispetto delle norme anti Coronavirus, anche la festa liturgica di Santa Chiara e di San Rufino.

assisi
photo web source: assisioggi.it

Un momento di fede e di preghiera che la Diocesi umbra non ha voluto cancellare nemmeno in questo periodo così difficile. Ecco gli appuntamenti.

Assisi: la festa dei Santi Chiara e Rufino

Pregare i Santi, in particolare durante questo periodo di post pandemia, è una cosa necessaria. Nelle tante Diocesi sparse per l’Italia intera, ogni cittadino si rivolge al proprio Santo. La Diocesi di Assisi – Nocera Umbra – Gualdo Tadino si prepara a festeggiare, il prossimo 11 e 12 agosto, la festa liturgica di Santa Chiara e di San Rufini, nel pieno rispetto di tutte le norme anti Covid.

La novena a Santa Chiara

Due giorni molto cari alla Diocesi stessa, ma anche a tutti i fedeli sparsi per il mondo devoti ai due Santi. A partire da Santa Chiara, la cui festa cade l’11 agosto, la Chiesa di Assisi si prepara con un Novenario, dal 2 al 9 agosto.

Ogni sera, alle ore 17.30, si terrà la novena con la messa e i vespri presieduti dai Frati minori della Fraternità di Loreto. Lunedì 10 agosto, invece, si terranno i primi Vespri della Solennità della Santa che saranno presieduti da Mons. Sorrentino, Vescovo della Diocesi, a cui farà seguito, alle ore 21, la veglia di preghiera, in attesa del giorno a Santa Chiara dedicato.

Assisi: le celebrazioni in onore di Santa Chiara

Il giorno 11, a partire dalle ore 8, le Celebrazioni Eucaristiche: in particolare quella delle ore 11 sarà presieduta dal presidente della Conferenza episcopale umbra, mons. Renato Boccardo, arcivescovo di Spoleto-Norcia. Alle ore 17.30, invece, i Vespri per ricordare il transito di Santa Chiara.

Santa Chiara d'Assisi

Le celebrazioni, invece, in onore di San Rufino

Per quel che riguarda la festa liturgica di San Rufino, Patrono di Assisi, le celebrazioni inizieranno il giorno 12 agosto alle ore 11, sempre con la Santa Messa presieduta da Mons. Sorrentino. L’ultima celebrazione è alle ore 18.

Come seguirle

Tutte le celebrazioni eucaristiche saranno trasmesse, in diretta streaming dall’emittente Maria Vision (su www.mariavision.it e al canale 602 del digitale terrestre).

Un momento di intesa preghiera anche durante un momento storico così difficile come quello che stiamo vivendo. Santa Chiara e San Rufino, innalzeranno insieme a noi preghiere ed intercederanno per noi presso il Padre affinchè plachi questo virus che ci sta attanagliando da troppo tempo.

ROSALIA GIGLIANO

Fonte: acistampa.com

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]