Devozione a San Giuseppe: a lui chiediamo di benedirci con potenza

Come pregare San Giuseppe, il padre terreno di Gesù Cristo?

Con questa preghiera possiamo chiedere a San Giuseppe di starci accanto, di intercedere per noi e di benedirci continuamente.

Devozione San Giuseppe
photo web source

Ogni giorno della settimana, secondo il calendario della Chiesa Romana, ha una sua devozione particolare. Oggi, è la devozione a San Giuseppe, il padre putativo di Gesù Cristo, che accolse e protesse lui e Maria, in estrema umiltà e dedizione.

A lui, uomo onesto ed ubbidiente della Parola di Dio, chiediamo di sostenerci nelle difficoltà di ogni giorno, per combattere ogni tentazione e sconfiggere il male; annientare lo spirito di separazione in famiglia e meritare una grazia speciale avvicinandoci alla fede, coltivandola in maniera costante e sincera; per mantenere ogni promessa fatta davanti all’altare di Dio; per riuscire ad impegnarci in questo tempo quaresimale di grazia ed essere resi degli del perdono del Padre celeste.

Preghiera a San Giuseppe per chiedere benedizioni

O San Giuseppe, la cui protezione è così grande, così forte, così sollecita davanti al trono di Dio, ti affido tutti i miei interessi e i miei desideri.
O San Giuseppe, assistimi con la tua potente intercessione, e ottieni per me dal tuo Figlio divino tutte le benedizioni spirituali attraverso Gesù Cristo, nostro Signore, di modo che essendomi affidato al tuo potere celeste possa offrire il mio ringraziamento e il mio omaggio al più amorevole dei padri.

O San Giuseppe, non mi stanco mai di contemplare te e Gesù addormentato tra le tue braccia; non oso avvicinarmi mentre egli riposa accanto al tuo cuore.
Stringilo in nome mio e bacia il suo capo per me, e chiedigli di restituire il bacio quando sarò sul letto di morte. San Giuseppe, patrono delle anime che stanno per morire, prega per me. Amen.

Antonella Sanicanti

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI