San Charbel il mistero della sua morte

Charbel era morto il giorno della Vigilia di Natale e, il 25, mentre Gesù nasceva, lui veniva riportato al Monastero, per l’ultimo saluto.

Molta gente, sia cristiana che musulmana, si preparava a rendergli omaggio, sperando di toccarlo un’ultima volta e ricevere la sua benedizione.

Fu questo anche il pensiero di Saba Musa, un uomo che stava davvero male, eppure si era fatto portare in quel luogo, perché doveva assolutamente vedere Charbel.

Saba aveva forti dolori alla schiena, causati dalla scarica elettrica di un fulmine, che lo aveva colpito in pieno e menomato per sempre.

Si avvicinò alla salma a stento e gli baciò la mano. Nemmeno si accorse che, mentre tornava al suo posto, passo, dopo passo, le sue pene fisiche erano del tutto svanite. Riebbe completamente la mobilità della sua schiena.

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. (esiste una coroncina apposita per recitare questa corona a San Charbel):

Oh Padre della verità, ecco il tuo Figlio, vittima a te gradita. Accettalo, o Padre, perché è morto per me. Ecco, il suo sangue versato sul Golgota, intercede per la mia salvezza. Per i suoi meriti, accetta la mia offerta. Se ho peccato molto, tanto più grande è la tua misericordia. Se si vuole misurare la tua misericordia, essa supera il peso delle grandi montagne, in modo che solo tu conosci. Considera il peccato e considera che il sacrificio della vittima è superiore al debito. Tuo Figlio prediletto ha sopportato i chiodi e la lancia per i miei peccati, così la sua sofferenza soddisfa il mio debito e mi dà la vita. Gloria al Padre, che ha mandato il suo Figlio per noi. Adorazione al Figlio che, con la sua crocifissione ci ha redenti. Lode allo Spirito Santo, per mezzo del quale si è compiuto il mistero della nostra salvezza. Benedetto colui che ci ha fatti rivivere con il suo amore. A lui sia la gloria. Amen.

Pater e 3 Ave Maria, in onore della fedeltà di San Charbel al voto di povertà.

Pater e 3 Ave Maria, in onore della fedeltà di San Charbel al voto di castità.

Pater e 3 Ave Maria, in onore della fedeltà di San Charbel al voto di obbedienza.

Pater e 3 Ave Maria, in onore della devozione di San Charbel alla Santa Eucaristia. Preghiamo che, attraverso la sua intercessione, possiamo crescere nell’amore all’Eucaristia.

Pater e 3 Ave Maria, in onore dell’amore e della devozione di San Charbel alla Madonna. Chiediamo, per la sua intercessione, di crescere nella devozione alla Vergine.

Dio infinitamente glorificato nei tuoi santi, tu che ispirasti San Charbel di seguire la vita eremitica della perfezione, ti supplichiamo la grazia di amarti e servirti seguendo il suo esempio; e tu, che hai manifestato il potere della sua intercessione concedendo numerosi miracoli e grazie, concedici la grazia che imploriamo (…), attraverso la sua mediazione e secondo la tua volontà. Amen.

Litanie a San Charbel

Signore, pietà.  Signore, pietà.

Cristo, pietà. Cristo, pietà.

Signore, pietà. Signore, pietà.

Cristo, ascoltaci. Cristo, ascoltaci.

Cristo, esaudiscici. Cristo, esaudiscici.

Padre del cielo, che sei Dio, abbi pietà di noi.

Figlio Redentore del mondo, che sei Dio, abbi pietà di noi.

Spirito Santo, che sei Dio, abbi pietà di noi.

Santa Trinità, unico Dio. abbi pietà di noi.

San Charbel, prega per noi.

Fedele amico di Dio,  prega per noi.

Meraviglia viva della grazia trinitaria, prega per noi.  

Eroe di pietà, lavoro e amore, prega per noi.

Fontana pura che mitighi tutta la sete, prega per noi.

Medicina del corpo e dell’anima, prega per noi.

Fonte abbondante della misericordia divina, prega per noi.

Eremita famoso per i tuoi miracoli, prega per noi.

Tu, che hai saputo rinunciare a tutte le ricchezze di questo mondo. prega per noi.

Docile agnello con il cuore pieno d’amore, prega per noi.

Profumo prezioso che aromatizza il mondo, prega per noi.

Servo del Santissimo Sacramento e della benedetta Madre di Dio, prega per noi.

Donatore generoso, che riempi la creazione con benedizioni, prega per noi.

Fragrante incenso dei cedri del Libano, prega per noi.

Faro che illumina la Chiesa di Dio, prega per noi.

Luce gloriosa, risplendente del tuo sepolcro, prega per noi.

Tu che intercedi per tutti, fedeli e infedeli, prega per noi.

Castità e obbedienza degna di ogni lode, prega per noi.

Amico di bambini, anziani, poveri e ricchi, giusti e peccatori, sani e malati, prega per noi.

Esempio di povertà, accettando e amando tutte le privazioni, prega per noi.

Voce che grida per svegliare le coscienze, prega per noi.

Corona preziosa degli Istituti religiosi, prega per noi.

San Charbel, nostro modello e tesoro per sempre, prega per noi.

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, perdonaci, Signore.

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, esaudiscici, Signore.

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, abbi pietà di noi.

Prega per noi, San Charbel, affinché siamo resi degni delle promesse di Cristo.

Preghiamo: Oh Dio, che hai condotto San Charbel ai vertici della santità, concedici per sua intercessione, la grazia che Ti chiedo (…) e di fare la Tua volontà e di servirTi come ha fatto lui. Donaci di imitare le sue virtù e il suo amore, per Te e per il prossimo.

Te lo chiediamo per Cristo nostro Signore. Amen