Rubano il presepe dalla tomba di un bimbo, la mamma: “Sono annientata”

la madre si sfoga: "Mi hanno annientata"Ignoti saccheggiatori rubano il presepe dalla tomba di un bambino morto quando aveva appena 7 anni. La mamma si sfoga su Facebook: “Sono annientata”.

Sin da quando il piccolo Chicco è morto nel maggio del 2007, i suoi genitori hanno deciso di decorare con addobbi natalizi ed un presepe la tomba del figlio scomparso prematuramente (il bambino è morto quando aveva appena 7 anni) durante le festività di fine anno. Per i due genitori si tratta di un modo per ricordare il figlio e di passare insieme a lui le festività natalizie. Quest’anno, però, il rituale della famiglia è stato rovinato da ignoti saccheggiatori: qualche giorno dopo aver posizionato sulla lapide di Chicco le decorazioni ed il presepe, la mamma, Katia, si è recata nuovamente al cimitero per pregare sulla sua tomba e passare in compagnia del figlio qualche ora e quando è giunta ha scoperto che qualcuno aveva sottratto il presepe e le decorazioni rimanendone distrutta.

Rubano presepe dalla tomba di un bambino di 7 anni, la rabbia della madre

Tornata a casa dal cimitero di Stroppiana (provincia di Vercelli), la donna ha affidato a Facebook tutta la sua rabbia e la sua frustrazione per la mancanza di rispetto avuta dai saccheggiatori: “Sono amareggiata e incavolata nera, devono vergognarsi di rubare sulla tomba d un bambino nelle festività di Natale, rubare un presepio  a un angelo”, scrive la donna che poi aggiunge: “In tanti anni che le persone portano qualcosa sulla sua tomba mai e poi mai mi sarei immaginata una cosa così e a Natale poi. Basta andare a vedere cosa hanno fatto per credere, io tollero tante cose ma questa mi ha annientata”. Un dolore comprensibile quello della donna che da 11 anni a questa parte è costretta a passare le vacanze di Natale senza il suo adorato figlio e che in questo 2018 oltre al danno ha subito anche la beffa: “Ogni Natale è un colpo al cuore, ma questo è ancora di più”.

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

Luca Scapatello

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: redazione@lalucedimaria.it