Le Regioni cambiano colore: chi diventa giallo, chi resta in arancione e chi in rossa

Si prospetta un nuovo cambio di fasce di colore per le Regioni. Dalla prossima domenica, ecco chi passerà al giallo e chi resta in arancione.

regioni cambio colore
photo web source

Domani, un nuovo “bollettino” del Comitato Tecnico Scientifico”, farà cambiare colore ad alcune Regioni, in base all’andamento della pandemia. Ci saranno alcune conferme ancora per 15 giorni, ed altre, invece che cambieranno.

Le Regioni Italiane cambiano ancora colore

L’Italia divisa in fasce di colore durerà ancora per molto. Ed ogni 15 giorni, le Regioni sapranno se il loro colore è confermato o meno in base all’andamento della pandemia e al loro indice di contagio Rt. I nuovi parametri, stabiliti dall’ultimo DPCM (in vigore fino al prossimo 5 marzo), per alcune zone d’Italia stanno dando gli effetti sperati. Per altre, invece, la strada è ancora in salita.

C’è chi addirittura, dall’UE, paventava per alcune regioni la zona “rosso scuro”, cosa che, al momento, non è nelle idee del Ministro della Salute, Speranza. Restano, quindi, confermati i tre colori che ben conosciamo: giallo, arancione e rosso.

Lombardia confermata in arancione

Ma quali Regioni cambiano e quali restano nella loro fascia? Le previsioni, al momento, confermano che, a partire dal prossimo 31 gennaio, la Lombardia resta confermata in zona arancione ancora per un’altra settimana. Liguria e Veneto, invece, si avviano alla zona gialla, dato il repentino calo del loro Rt (nell’ultima settimana, sceso, al di sotto dell’1). Un altro possibile passaggio da zona arancione a gialla sarebbe quello di Emilia Romagna e Calabria.

Anche la provincia di Bolzano si trova in miglioramento e, proprio per il suo Rt anche qui in discesa ma non al di sotto dell’1, potrebbe passare dalla zona rossa a quella arancione. Confermate in arancione anche Lazio e Piemonte.

Zona rossa: la difficile situazione della Sicilia

Situazione più complessa, invece, per la Sicilia. La scorsa settimana, il Governatore Musumeci aveva prospettato, in caso di un non calo dell’indice Rt, addirittura un “lockdown severo come quello di marzo ed aprile scorsi”. Sta di fatto che, secondo le stime, la sua Regione potrebbe restare, ancora per 7 giorni, in zona rossa.

Confermate, al momento, le regioni “gialle”

La Regione Sardegna, passata la scorsa settimana in zona arancione, insieme alla Puglia e all’Umbria, sarebbe confermata in questa fascia di colore. Resterebbero invariate, almeno al momento, in zona gialla Campania, Toscana, Molise, Basilicata e provincia di Trento.

ROSALIA GIGLIANO

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: redazione@lalucedimaria.it