Ragazzina salvata da un Angelo in carne ed ossa

Un Angelo in carne ed ossa

L’Hostess sul volo Seattle-San Francisco non si limita al suo lavoro, quello di rendere il volo più piacevole e confortevole possibile ai passeggeri. MA ARRIVA A SMASCHERARE UNA VERA E PROPRIA TRATTA DI SCHIAVE, infatti Sheila Frederick, 49 anni salva una ragazzina di 15 anni sequestrata da una organizzazione di trafficanti di essere umani. L’occhio attento e vigile di Sheila ha notato qualcosa di strano nel comportamento di un uomo di mezza età che viaggiava con una adolescente seduta al suo fianco, ciò che ha attirato l’attenzione dell’assistente di volo è stato il fatto che l’uomo era distinto e ben vestito mentre la fanciulla era mal vestita, spettinata, ed aveva un atteggiamento triste quasi disperato. Come la Frederick ha dichiarato al programma 10 News:

 “Lui era ben vestito e molto curato, mentre la ragazza era triste e spettinata”. Al tentativo di stabilire un contatto, l’uomo si è messo sulla difensiva e la ragazza ha rifiutato una conversazione.

La donna Ha Mangiato subito la foglia,  sentiva che qualcosa non quadrava, così decide di lasciare un bigliettino nel bagno a cui la ragazza ha risposto in maniera celere “si ho bisogno di aiuto” Il comandante d’accordo col personale di bordo hanno avvisato la polizia di San Francisco che ha provveduto ad arrestare l’uomo appena il volo è atterrato. La ragazza ha abbracciato l’hostess ringraziandola per il suo provvidenziale intervento, che gli ha permesso di liberarsi da quella morsa che rischiava di stritolarla. Gli Angeli non sono solo quelli dotati di ali ,puro spirito,  sono anche quelli IN CARNE ED OSSA che al momento opportuno intervengono nella nostra storia personale e ci salvano da situazioni scabrose e pericolose.