21 Agosto ore 20:11 (ora italiana), l’ultimo Inganno del demonio all’umanità!

Istruzioni per la meditazione collettiva mondiale di lunedì 21 agosto prossimo venturo, che dovrà iniziare alle ore 20.11 ora italiana.
la faremo in tutto il mondo alla stessa ora, ciascuno secondo il proprio fuso orario. a noi è toccata un’ ora molto conveniente (in giappone, ad es., tocca alle 4.11 del mattino…).
siete vivamente pregati tutti di diffondere quanto più possibile questa notizia, in modo da aumentare le probabilità di raggiungere la massa critica, corrispondente ad almeno 144.000 persone in tutto il mondo che fanno questa meditazione nello stesso istante. se ciò avverrà, avremo un’ influenza concreta sugli eventi del nostro futuro prossimo, cosa che è nell’ interesse di tutti noi.  chi dovesse scegliere di non farla, o non potrà, è comunque pregato di divulgare al massimo la cosa utilizzando, per es., i social network o qualunque altro tipo di contatto.  ecco la procedura da imparare e da eseguire al momento indicato.

A tal proposito abbiamo intervistato il sacerdote-teologo nonché giornalista e direttore editoriale del settimanale “Miracoli” e del mensile “Maria” su quanto si sta verificando nelle ultime ore:

Ci troviamo davanti ad una vera e propria follia umana che non ha nulla di religioso e scientifico, ma molto settario, sulla scia di quanto professano gli adepti New Age e Scientology che non fanno altro che costruire sulla base di un grande sincretismo religioso il loro punto di forza sui “channels” cioè canali, attraverso i quali si dovrebbe raggiungere la piena armonia del creato rimandando il tutto alle fonti di energie che esistono sul pianeta e dentro di noi. Tutto questo raggiungibile senza nessuna mediazione divina, o meglio senza l’aiuto di nessun dio”.

1. Usate la tecnica che preferite per entrare in uno stato mentale rilassato.

Nel mondo di oggi esistono svariate forme di tecniche mentali che si pensi conducano ad un pieno rilassamento dell’anima e del corpo. Tutte queste pratiche di derivazioni propriamente orientali, non fanno altro che distaccare l’individuo dalla situazione reale nella quale vive, rafforzando il suo “io” e allontanandolo da dio, facendogli credere che l’equilibrio perfetto si raggiunge soltanto elevando noi stressi, cadendo così nell’idolatria assoluta di noi, cioè che satana vuole”.

2. Dichiarate la vostra intenzione di usare questa meditazione come un mezzo per velocizzare il processo di portare armonia e unità al pianeta terra ed ai suoi abitanti. [e quindi, implicitamente, per velocizzare la definitiva liberazione del pianeta dalle forze oscure che lo stanno controllando tuttora]

La meditazione orientale attraverso le pratiche dello yoga, zen e reiki ci lasciano avvicinare senza che noi ce ne accorgiamo al mondo dell’occultismo, dove possiamo essere avvolti senza rendercene conto. Padre Gabriele Amorth, noto esorcista tempo fa diceva: “Pratiche orientali apparentemente innocue come lo yoga sono subdole e pericolose. Pensi di farle per scopi distensivi ma portano all’induismo. Tutte le religioni orientali sono basate sulla falsa credenza della reincarnazione”. Questo pericolo fu segnalato, agli inizi degli anni 90, quando queste pratiche si iniziarono a diffondere in Italia, dal cardinale Ratzinger, Papa Benedetto XVI attraverso ”La Lettera ai vescovi della chiesa cattolica su alcuni aspetti della meditazione cristiana” dove affermava: “Con l’attuale diffusione dei metodi orientali di meditazione nel mondo cristiano e nelle comunità ecclesiali, ci troviamo di fronte ad un acuto rinnovarsi del tentativo, non esente da rischi ed errori, di fondere la meditazione cristiana con quella non cristiana. […] Questa si eleva al di sopra della realtà finita e, a tal fine, si servono di una “teologia negativa” che trascende ogni affermazione contenutistica su dio, negando che le cose del mondo possono essere una traccia che rinvia all’infinità di dio. per questo propongono di abbandonare non solo la meditazione delle opere salvifiche che il dio dell’antica e della nuova alleanza ha compiuto nella storia, ma anche l’idea stessa del dio uno e trino, che è amore, in favore di un’immersione “nell’abisso indeterminato della divinità”. Tutto questo ci allontana da Dio e pertanto ci avvicina a Satana, diventando così facili prede. Infatti la stessa Unione Satanisti Italiani nel suo sito ufficiale afferma: “La meditazione è una delle tecniche primordiali più antiche e preziose, suggerita all’uomo per evolversi in perfetta armonia con le sue parti principali (corpo – mente – spirito ed anima) di cui è costituito. […] La meditazione è la chiave per il proprio mondo interiore e non un lucchetto sul muro della paura. […] Per meditare occorre innanzitutto ricercare una posizione comoda…rilassare il corpo…e iniziando ad osservarsi il respiro, connettersi con la propria mente. La stessa, farà gradualmente abbassare le frequenze del cervello dallo stato “Beta” allo stato “Alpha” indispensabile per trovarsi nella condizione cerebrale necessaria. […] La meditazione è un viaggio che comporterà varie, nuove ed inaspettate sensazioni. Sensazioni che si manifesteranno soprattutto all’inizio, attraverso il proprio corpo. Eruzioni cutanee, pruriti e formicolii sparsi saranno presenti in misura differente a secondo del grado di bioelettricità fisica da cui si parte. Più si medita e più le vostre cellule biologiche lavoreranno incamerando sempre più energia. […] Esistono due meditazioni principali… ognuna esiste per agire su un aspetto dell’essere umano Fisico/mentale o Animico/Spirituale. Meditazione nel vuoto per la mente e Meditazione sull’energia per l’anima”. Questa è la maniera più veloce e immediata per avvicinare la nostra mente, il nostro corpo e la nostra anima a satana. È una delle strade più immediate per accostarsi al satanismo”. 

3. Visualizzate una colonna di Luce [si tratta naturalmente di Luce spirituale, cioè di natura divina] che viene emanata dal Sole Centrale della Galassia e passa poi attraverso tutti gli esseri di Luce all’interno del nostro sistema solare, e poi attraverso il Sole eclissato e la Luna, e infine attraverso il vostro corpo, arrivando al centro della Terra. Visualizzate un altra colonna di Luce che sale dal centro della Terra, poi passa attraverso il vostro corpo e va su in cielo verso tutti gli esseri di Luce del nostro sistema solare e della nostra galassia. Ora siete seduti in mezzo a due colonne di Luce, con la Luce che scorre sia verso l’alto che verso il basso contemporaneamente. Mantenete attive queste due colonne di Luce per alcuni minuti.

Voglio ricordarvi che per i satanisti la “colonna di luce” è lucifero, capo di tutti i demoni, il cui nome significava proprio “colui che porta la luce”, che disobbedendo a Dio è diventato “colui che porta l’oscurità, le tenebre”.

4. Ora visualizzate un’ energia femminile divina e guaritrice di colore rosa tenue, che guarisce tutte le persone del pianeta dai loro traumi passati e porta pace, armonia, comprensione, abbondanza e unità. Visualizzate questa luce rosa tenue che risana le menti e i cuori di tutti a livello mondiale.

5. Vedete tutti i Lavoratori di Luce, i Guerrieri di Luce e i Cercatori di Verità che
lavorano uniti per la creazione della Nuova Terra. Vedete la gente della Terra che celebra e partecipa gioiosamente alla creazione della nostra nuova realtà dove ognuno può ottenere ciò di cui ha bisogno e può scegliere liberamente di vivere come desidera. Si consiglia di far durare questa meditazione almeno un quarto d’ora o, meglio ancora, una ventina di minuti.

Si consiglia di memorizzare bene le istruzioni di cui sopra, lavorandoci un po’ e facendo anche un paio di prove nei giorni precedenti il 21 agosto, per non trovarci impreparati al momento fatidico, quando – ad occhi chiusi – dovremo contare esclusivamente sulla nostra memoria per sapere cosa fare, senza avere una seconda chance. E’ possibile che le forze negative presenti nell’etere si diano da fare per crearci ostacoli da qui alla sera del 21, in modo da impedirci di fare la meditazione: in tal caso non dobbiamo farci spaventare, ma rimanere fissi sull’obiettivo e ben determinati a raggiungerlo.

Non intendo rubarvi altro tempo in merito a questi ultimi numeri che sono prettamente impregnati di satanismo, come potrete visionare voi stessi sul “satanic meditation”. Tutte queste indicazioni sopra riportate, sono inserite e vengano raccomandate dagli autori di attuarle, se vogliamo che satana si impossessi della nostra vita. Pertanto non è eccessivo dire che, coloro che praticheranno ciò che sopra è stato descritto il 21 agosto, ma anche nei giorni seguenti, si potrebbero ritrovare vessati o addirittura posseduti, senza nemmeno rendersene conto.
Raccomando tutti invece, in quel giorno, di recitare una corona del Santo Rosario per tutte quelle anime, che alla loro insaputa si attiveranno per compiere questa pratica satanica di massa. L’Arcangelo San Michele con la sua spada blocchi e distrugga questo grande inganno diabolico
”.

Una cosa molto consigliata è che domani alle ore 20:00 prendiamo tutti una bella corona del Rosario e recitiamolo con fede in riparazione di quanto invocato con questa pericolosa iniziativa.

Don Michele