Sant’Antonio: una preghiera speciale a per i coniugi in difficoltà

Sant’Antonio nostro fortissimo intercessore, aiutaci a ritrovare la Grazia di Dio ricevuta nel sacramento del Matrimonio

Si può ricorrere alla preghiera in qualunque caso, in ogni situazione che ci capita di vivere.
Se Dio, che ci ha creati, sa infatti che necessitiamo di tante cose, materiali e spirituali, di affetti come di un lavoro, non c’è nulla che non possiamo domandare.
Per lo meno potremmo chiedere al Signore di indicarci la via per raggiungere santamente il nostro scopo.

Possiamo, oltremodo, avvalerci dell’intercessione dei Santi a noi più vicini o semplicemente di quelli che conosciamo meglio, per rafforzare la nostra preghiera ed avere, in loro, un valido alleato ai piedi del Padre.
Ci sono poi i vari patronati, attribuiti a questo o a quel Santo, che indicano proprio gli ambiti in cui maggiormente hanno operato.
Sant’Antonio di Padova, ad esempio, è spesso invocato per ritrovare le cose smarrite, ma non solo.

Il grande Santo oratore è chiamato in causa per ritrovare se stessi, la propria fede e anche un affetto che possa essere benedetto dal cielo.
In quest’ottica, dunque, conoscere la vita dei Santi ci aiuta ad avvicinarci a loro, al loro modo di vivere la fede, accrescendo, nel contempo, la nostra spiritualità, nonché la possibilità di essere sostenuti e presentati al cospetto del Signore.

Glorioso Sant’Antonio, tu hai esercitato il divino potere di trovare ciò che era stato perduto. Aiutami a ritrovare la Grazia di Dio ricevuta nel sacramento del Matrimonio.
Che il mio coniuge ed io possiamo tornare a sentire la forza, il coraggio, la speranza e la fede.
Un giorno avevamo tutto ciò, ma le decisioni sbagliate che abbiamo preso nella vita ci hanno reso deboli.
Aiutaci a trovare di nuovo l’amore servizievole in cui diamo tutto noi stessi per fare felice l’altra persona. Che questa carità torni ad ardere come una fiamma inestinguibile, affinché ci sia di nuovo la gioia nel cuore di entrambi.
Che possiamo trovare momenti per donarci l’uno all’altra nell’intimità della nostra relazione e che possiamo far sentire all’altra persona quanto apprezziamo la sua presenza e il tempo trascorso insieme.
Oh Sant’Antonio, aiutaci a trovare nuovamente il desiderio di amarci senza misura. Che possiamo trovare il perdono per le situazioni dolorose che abbiamo vissuto. Che possiamo sanare tutte le ferite che ci siamo causati in momenti di immaturità e indifferenza.
Vieni e fortifica il nostro spirito, affinché possiamo amare Dio più di ogni altra cosa, dedicare a Lui il nostro tempo e trovare il modo per riconciliarci con Lui.
Oh, caro Sant’Antonio, benedici e proteggi la nostra famiglia; mantienila unita nell’amore, quell’amore che ci sostiene nelle necessità di ogni giorno, e mantienila libera dal male.
Benedici il mio coniuge (nome) e me. Aiutaci a vivere con dignità i frutti del nostro lavoro, affinché possiamo avere l’opportunità di crescere ed educare i figli che il Signore ci ha dato e quelli che Lui ci darà, se è nei Suoi desideri.
Benedici i nostri figli, che possano rimanere sani e con la bontà nel loro cuore. Aiutali a non smarrirsi mai nella loro strada; ma se questo dovesse accadere, aiutali e trovare di nuovo il cammino dell’amore. Aiutali inoltre a concentrarsi nei loro studi e a prepararsi al futuro. Non permettere che perdano la fede e la purezza, ogni volta che il male tenterà di compromettere la loro crescita spirituale e personale.
Aiutaci a comprendere i nostri figli e a guidarli attraverso le nostre parole e il nostro esempio, affinché possano sempre aspirare agli ideali più nobili ed essere in grado di mettere in pratica la loro vocazione umana e cristiana.
Amen.