La potente preghiera contro le epidemie e le pestilenze

Questa antica preghiera è un potente viatico per combattere ogni epidemia e pestilenza. Recitiamola con devozione in questi momenti difficili.

Preghiera epidemie

Nei momenti bui e tristi della storia dell’umanità ci aggrappiamo alla fede e ritorniamo alla preghiera.

Prima di rivolgere qualsiasi preghiera al Signore bisogna essere sempre pienamente coscienti di una verità: saper accettare nel nostro cuore che la risposta di Dio può essere diversa dalle nostre attese. Per far questo Gesù Cristo stesso ci ha indicato il modo adeguato di rivolgersi a Lui. “Padre allontana da me questo calice ma non sia fatta la mia volontà ma la Tua“.

Un altro quesito he molto spesso percorre la nostra mente è questo: perché domandare a Dio, se Lui conosce ciò di cui abbiamo bisogno?” La risposta è semplice. E’ come se noi smettessimo di dire ti amo alla persona che abbiamo accanto con la giustificazione di dire tanto lo sa che cosa lo ripeto a fare? Così anche Dio. Il Padre vuole ascoltare la nostra preghiera anche se sa già benissimo quello che vogliamo chiedere e ciò che desideriamo.

La potente preghiera per difenderci dalle epidemie e dalle calamità

Signore, Ti chiediamo con la nostra preghiera che nasce sempre dall’ascolto della Tua parola, dal cuore e non dalle sole labbra, di guardar tutta l’umanità contagiata dalla pestilenza di questo tempo che semina morte, stendi la Tua mano,  ferma questo male che sta dilagando in tutto il mondo, siamo i Tuoi figli Signore, e un Padre non può non ascoltare le nostre preghiere. Te lo chiediamo invocando l’intercessione della Tua e nostra Madre Maria. Amen

Il Video della Preghiera

Ricordiamoci che nulla è impossibile a Dio. Con la preghiera fatta con fede autentica si possono ottenere risultati straordinari. Preghiamo dunque insieme perché il Signore dia forza, sostegno e guarigione a tutti i malati ed ai loro cari.

 

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: redazione@lalucedimaria.it