“Perdonare”, il nuovo brano di Nek è un messaggio di speranza – Video

    Pubblicato questa settimana il nuovo brano di Nek, dal titolo “Perdonare”. Ancora una volta, il cantautore ha voluto mandare un messaggio di speranza con la sua musica.

    Si chiama “Perdonare” il nuovo brano di Nek ed è uscito questa settimana in radio e sulle piattaforme social.

    Filippo Neviani, in arte Nek, è uno dei testimoni del gruppo di evangelizzazione “Nuovi Orizzonti”, ispirato dalla scrittrice Chiara Amirante. Ancora una volta, attraverso la sua musica e i suoi testi, Nek ha voluto mandare un forte messaggio di speranza a tutti: “Noi siamo ancora qui, tenendoci più forte per non perderci vedrai che cambierà” recita la nuova canzone.

    Nek
    Nek (photo Gettyimages)

    “Perdonare”: il nuovo brano di Nek

    Il cantautore emiliano, che più volte nella sua carriera ha testimoniato la presenza di Cristo nella sua vita, si è reso protagonista di un vero e proprio cammino di fede. Nek aveva annunciato qualche giorno fa, tramite il suo profilo Twitter, l’uscita del brano “Perdonare”. In un momento difficile, Nek ha mandato un forte di messaggio di speranza e di vicinanza. Una vicinanza dimostrata anche nelle singolari modalità di creazione della clip del brano. Nek non canta da solo la sua canzone, ma è virtualmente accompagnato da tutti coloro che gli hanno inviato una clip dalla propria abitazione. Tutti insieme, in un grande abbraccio virtuale.

    Il testo della canzone

    Difficile volersi bene non metterci mai le catene la somma di tutti gli errori ci ha reso comunque migliori in mezzo al casino del mondo negli occhi hai il senso profondo
    di questa vita.

    Difficile per ogni uomo non restare sempre bambino mi accetti per quello che sono
    mi senti per quello che suono e ora che giorno per giorno ci metto il mio istinto, l’impegno
    esiste soltanto averti accanto ed esserne degno.

    In mezzo alla tempesta noi siamo ancora qui tenendoci più forte per non perderci vedrai che cambierà, cambierà e se cambierà vale anche perdonare, perdonare non è mai facile
    rialziamoci da terra, ripartiamo da qui se ancora due destini dicono di sì lo so che cambierà, cambierà e se cambierà ti posso perdonare, perdonare.

    Difficile crescere insieme mischiare veleno col miele la somma dei nostri difetti insieme ci rende perfetti e ora che giorno per giorno ci metto il tuo istinto, l’impegno senza regole esiste soltanto averti al centro ed esserne degno.

    In mezzo alla tempesta noi siamo ancora qui tenendoci più forte per non perderci vedrai che cambierà, cambierà e se cambierà vale anche perdonare, perdonare non è mai facile
    rialziamoci da terra, ripartiamo da qui se ancora due destini dicono di sì lo so che cambierà, cambierà e se cambierà tu mi sai perdonare, perdonare.

    Così questo cuore ti è grato e non ti darà per scontato è tutto quello in cui credo sei in tutto quello che vedo e ora che abbiamo capito e abbiamo spazio infinito brindiamo al nostro passato buttiamo alle spalle quello che è stato.

    Vedrai che cambierà, cambierà e se cambierà vale anche perdonare, perdonare non è mai facile rialziamoci da terra, ripartiamo da qui se ancora due destini dicono di sì lo so che cambierà, cambierà e se cambierà amare, perdonare, perdonare.

    Filippo Neviani in arte Nek (Websource/Archivio)

    Il ringraziamento del cantante

    Molto sentito anche il ringraziamento che il cantante emiliano ha voluto mandare a tutti coloro che hanno collaborato alla riuscita del video. “In poco più pi 24 ore sono arrivati quasi 1000 video, incredibile!”, con queste parole, Nek ha espresso la sua gioia nel collaborare con i tanti fans.Nek Tweet

    Nek ha sempre sostenuto che la musica gli ha offerto un grande aiuto nel suo cammino di conversione e di fede. Proprio attraverso la musica, a pochi giorni dalla Resurrezione del Signore, Nek ha mandato un bel messaggio di speranza con “Perdonare”.

    Leggi anche: Nek e i suoi viaggi nella fede

    Fabio Amicosante

    Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

    La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]